Acciaino: cos’è? Sapete come utilizzarlo correttamente? Ecco una guida utile per non avere più nessun segreto in cucina!

Il vostro set di coltelli inizia a darvi un po’ di problemi? Non riuscite più ad eseguire un taglio netto e regolare? Forse i vostri coltelli potrebbero aver bisogno di essere affilati. O meglio, l’affilatura ha bisogno di essere costante nel tempo, e in questo caso l’alleato è sempre e solo uno: l’acciaino.

Scopriamo come funziona, senza dover ricorrere ad affilacoltelli manuali o elettrici che più si addicono a cucine professionali.

Acciaino affilacoltelli: come si usa?

acciaino
acciaino
  1. Per affilare correttamente dovete prima di tutto tenere l’acciaino il più possibile in verticale e appoggiato contro un piano rigido come un tagliere.
  2. Con l’altra mano, prendete il coltello che dovete affilare e avvicinatelo perpendicolarmente verso l’acciaino.
  3. Inclinate la lama del coltello contro l’acciaino formando un angolo ideale di 22°. Questa inclinazione è quella che viene considerata per ottenere un’affilatura standard. Se volete ottenere un’affilatura più duratura, ad esempio, potete provare a inclinare di più il coltello.
  4. A questo punto, iniziate a far scorrere la lama del coltello avanti e indietro poi dall’alto verso il basso, cercando di mantenere sempre l’angolazione ideale.
  5. Ripetere lo stesso movimento anche dall’altro lato della lama per ottenere un’affilatura il più omogenea possibile. Generalmente questo procedimento deve essere eseguito almeno 4 o 5 volte per lato.
  6. Verificate che la lama del coltello sia più affilata poi pulite la lama del coltello, facendo attenzione a non tagliarvi, con un canovaccio pulito o con un foglio di carta da cucina. In questo modo eviterete che residui di metallo vengano a contatto con il cibo.

Dove si compra un acciaino? Se avete acquistato un set di coltelli da cucina completo potreste aver trovato incluso anche l’acciaino; in alternativa potete dare un’occhiata su Amazon.

Niente più segreti in cucina: scopriamo come pulire i taglieri!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi


Gustando questo flan parisien, vi sembrerà di essere a Parigi!

Che buone le macine! Scopri la ricetta per farle in casa