pancake

Conoscete i pancake? Ecco la ricetta e tutte le varianti del dolce facile

La ricetta dei pancake è davvero semplicissima. Non avete mai provato a farli in casa, ma sognate ad occhi aperti di fare colazione con questo dolcetto facile e veloce di origine americana? Aspettate allora di scoprire tutti i segreti della ricetta dei pancake (e tutte le sue varianti) e non potrete commettere nessun passo falso!

Molto simili alla crepes francesi, i pancake americani si distinguono nettamente della crespelle per via del loro spessore: se la crepes è un foglio sottile di impasto, il pancake misura invece circa mezzo cm. Inoltre, sono più piccoli e contengono lievito per dolci (è questo il segreto della loro morbidezza!).

Come fare i pancake

Oltre ai classici pancake, ci sono quelli giapponesi (detti anche fluffy perché alti e sofficissimi), ma anche tante varianti stagionali: ai kiwi, alle mele, alla banana. Non dimentichiamo, ovviamente, i pancake alla Nutella, che sono senza subbio i più popolari qui da noi, e tutte le varianti per chi soffre di intolleranze: senza uova, senza burro, senza glutine…

In ogni caso, la ricetta dei pancake classica è molto semplice: si inizia separando tuorli e albumi e sbattendo i rossi con zucchero e latte. Poi, si aggiunge burro fuso e in seguito farina e lievito setacciati. Per finire, basterà aggiungere gli albumi montati a neve e ungere una pentolina con olio di semi. Versando il composto a mestolate e facendo cuocere ogni frittella fino a doratura otterrete dei pancake perfetti!