Ingredienti:
• 500 ml di latte
• succo di 1/2 limone
• scorza di 1 limone
• 4 tuorli
• 150 g di zucchero
• 40 g di maizena
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 10 min

Crema pasticcera al limone: semplice, veloce da fare e perfetta per farcire torte e crostate.

La crema al limone è la ricetta ideale per chi ama i dolci al sentore di agrumi. Si prepara come una classica crema pasticcera, ma in questo caso è prevista l’aggiunta sia del succo di limone sia della scorza grattugiata. Come la ricetta classica è davvero semplice, veloce da fare e versatile.

Potete utilizzare la crema al limone per farcire crostate, tartellette, bignè e torte. E’ un ottimo accompagnamento per dolci secchi come biscotti o fettine di torta e può trasformarsi in un dolce al cucchiaio grazie all’aggiunta di frutta fresca di stagione. Come sempre… c’è l’imbarazzo della scelta!

10 ricette per tenersi in forma

Crema pasticcera al limone
Crema pasticcera al limone

Preparazione della crema al limone

  1. Mettete il latte in un pentolino, portate sul fuoco e scaldate fino a far sfiorare il bollore. Intanto mescolate i tuorli con lo zucchero, la scorza del limone grattugiata e l’amido di mais.
  2. Spremete il mezzo limone e filtrate il succo ottenuto con l’aiuto di un colino a maglie strette, tenete da parte. Prendete il latte caldo e versatene un po’ nella ciotola con il mix di tuorli e zucchero.
  3. Trasferite poi il tutto nel pentolino con il resto del latte, portate sul fuoco e fate cuocere per qualche minuto a fiamma bassa mescolando di continuo con la frusta.
  4. Aggiungete il succo di limone e proseguite la cottura fino al raggiungimento della giusta consistenza. Trasferite la crema di limone in una ciotola di vetro e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente mescolando di tanto in tanto.
  5. Coprite la crema pasticcera ormai fredda con pellicola trasparente a contatto e lasciate riposare in frigorifero fino al momento dell’uso.

Conservazione

Potete conservare la crema di limoni in frigorifero per 1-2 giorni coperta con pellicola trasparente.
All’occorrenza potete congelare la crema pasticcera al limone, importante la facciate scongelare in frigorifero.

Ai più golosi consigliamo la ricetta della crema al cioccolato.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 08-08-2022


Granita all’amarena, una garanzia di dolcezza e freschezza!

Cheesecake all’anguria, il dessert golosissimo senza cottura