Ingredienti:
• 200 g di anguria
• 65 g di zucchero
• 100 ml di acqua
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 20 min
cottura: 10 min

La granita all’anguria è una ricetta semplice e ricca di gusto. Perfetta per una merenda dolce da condividere in famiglia.

Preparare una granita all’anguria fatta in casa è sempre piacevole. Si tratta infatti di un prodotto dolce al punto giusto e sempre in grado di conquistare tutti con il suo colore allegro e con un sapore che richiama l’estate. Una scelta che si rivela sempre vincente e che mette tutti d’accordo. Scopriamo, quindi, come prepararla!

10 ricette per tenersi in forma

granita anguria
granita anguria

Preparazione della ricetta della granita all’anguria

  1. Iniziate mettendo in un pentolino l’acqua e lo zucchero e fate cuocere a fiamma bassa per ottenere una sorta di sciroppo.
  2. Trascorsi circa cinque minuti, quando lo zucchero si sarà del tutto sciolto, spegnere il fuoco e fate raffreddare il tutto.
  3. Nell’attesa, prendete l’anguria ed eliminate con cura tutti i semi.
  4. Frullate la polpa e aggiungetevi lo sciroppo ormai raffreddato, continuando a frullare.
  5. Filtrate quanto ottenuto con un colino a maglie strette e versate il liquido ottenuto in un contenitore ermetico che possa stare in freezer.
  6. Conservatelo nello stesso per tre ore avendo cura di mescolare ogni 30 minuti circa in modo da evitare che il liquido si congeli e da ottenere una granita all’anguria cremosa.
  7. Trascorso il tempo, la granita all’anguria senza gelatiera sarà finalmente pronta per essere gustata.

Se invece, vi state chiedendo come realizzare la granita all’anguria con gelatiera, la riposta è semplice. Basta infatti usare gli stessi ingredienti e il medesimo procedimento.
L’unica differenza è che invece di versare il tutto all’interno di un contenitore ermetico, lo si inserirà nella gelatiera. A questo punto basterà farla andare per circa 30 minuti.

Conservazione

Questo dolce veloce si mantiene in freezer per circa 2 o 3 settimane. Ciò che conta è riporla in un contenitore ermetico e controllarla di tanto in tanto. Qualora dovessero crearsi dei blocchi di ghiaccio, basterà romperli per poterne godere al meglio.
Prima di servirla o gustarla è inoltre consigliabile tenerla fuori dal freezer per almeno 10 minuti.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella della granita alle mandorle!

3/5 (1 Review)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 20-07-2022


La bevanda irlandese a base di whiskey e caffè: è l’Irish coffee!

Come fare i limoni dolci, buoni come i pasticcini originali!