Ingredienti:
• 200 g di frutta fresca tagliata a pezzi
• 3 cubetti di ghiaccio
• latte o yogurt q.b. (facoltativo)
• 2 cucchiaini di zucchero (facoltativo)
difficoltà: facile
persone: 1
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

Colorato, leggero, nutriente e perfetto per la merenda: è lo smoothie, una bevanda semplicissima da fare e ideale in ogni momento della giornata.

Lo smoothie è una bevanda semplicissima da preparare, cremosa e perfetta per una merenda sana e genuina. Smooth in inglese significa leggero e questo già un indizio per conoscerne le caratteristiche. Non pensate però di trovarvi di fronte a un frullato, a un milkshake o a un centrifugato. La differenza tra queste preparazioni sta tutta nell’utilizzo di alcuni ingredienti specifici. Cerchiamo di scoprirne di più.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Smoothie
Smoothie

Come si fa uno smoothie?

A differenza dei frullati che si preparano con il latte, dei milkshake che hanno come ingrediente base il gelato o la panna e i centrifugati in cui si estrae a freddo la frutta, gli smoothies si preparano generalmente con ghiaccio e frutta fresca oppure con verdure di stagione.

Le ricette e gli abbinamenti da poter provare sono molteplici, di stagione in stagione è possibile preparare bevande fresche e nutrienti per una colazione o uno spuntino salutare.

  1. Per realizzarli non dovete fare altro se non mettere tutti gli ingredienti all’interno del boccale del mixer (sceglietene uno bello potente).
  2. Frullate e servite subito.

Smoothie: ricette facili per tutti i giorni

Per realizzare una bevanda di tutto rispetto vi serve innanzitutto un frullatore o un mixer ad immersione. Scegliete poi un bicchiere di frutta come banana, mango, pesche, mele, kiwi, fragole, melone o altra frutta che preferite.

Potete optare anche per dei mix di frutta, in questo caso però è preferibile abbinare frutta dalla consistenza simile in modo da ottenere una bevanda il più cremosa possibile. Aggiungete poi qualche cubetto di ghiaccio, frullate e il gioco è fatto.

Per rendere più cremosi i vostri smoothies potete aggiungere anche dello yogurt o del latte. Allo stesso modo preparare delle bevande a base di verdura come spinaci, sedano, cetrioli o cavolo. Facile no?

Conseravzione

Gli smoothies vanno fatti e gustati altrimenti rischiano di ossidare. Ma sono così veloci da preparare che scommettiamo non sarà un problema!

Sapete invece quali sono gli snack che non fanno ingrassare?

0/5 (0 Reviews)

Festa della donna: i dolci migliori per questa giornata!

Esterhazy cake: un imperdibile dolce super goloso