Cubetti di anguria al cioccolato: belli da vedere e buoni da mangiare

Ingredienti:
• anguria q.b.
• 200 g di cioccolato fondente
• farina di cocco q.b.
• cristalli di sale grosso q.b.
• mandorle a scaglie q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 3 min
kcal porzione: 129

Se state cercando un dolce estivo da fare all’ultimo momento, l’anguria al cioccolato è la fine perfetta per un vostro pasto. Sono bellissimi e danno un tocco di golosità in più al frutto dell’estate. Preparateli con noi!

Se avete caldo e il cocomero è l’unico frutto che desiderate, ma vi siete un po’ stufati di mangiarla da solo, vi consigliamo di provare quest’alternativa golosa dell’anguria al cioccolato. Questa ricetta è adatta soprattutto se avete dei buffet da allestire o una cena da preparare.

Il cocomero, si sa, è un po’ antipatico da pulire e pericoloso (per le vostre maglie) da mangiare. In questo modo i vostri amici potranno godersi la bontà di un dolcetto facile e veloce senza sporcarsi le mani e senza rimanere appesantiti. What else?

Cubi di anguria e cioccolato
Cubi di anguria e cioccolato

Come preparare i cubetti di anguria al cioccolato

  1. Dopo averla scelta bene, prendete l’anguria e tagliatela cercando di ottenere un disco dello spessore di circa 2-3 centimetri. Togliete i semi, la buccia e tagliate l’anguria a dadini di circa 2 cm per lato.
  2. Ora prendete il cioccolato e con l’aiuto di un coltello tritatelo grossolanamente. Mettete il cioccolato nel microonde e fatelo sciogliere 2 min circa.
  3. Fissate i cubotti di anguria (che non dovranno grondare acqua, mi raccomando) con gli stuzzicadenti di legno e immergeteli nel cioccolato fuso quasi fino alla cima.
  4. Disponete in due ciotoline la farina di cocco e, nell’altra, il sale grosso con degli zuccherini.
  5. Immergete l’anguria al cioccolato dentro le ciotole a vostra discrezione.
  6. Posizionate i cubetti su di una gratella e aspettate giusto il tempo che il cioccolato si rassodi. Se preferite, potete scegliere anche altre coperture: granella di nocciole, scaglie di mandorle, pistacchi tritati… Fatevi trasportare dalla fantasia e dai colori!

Ci metteranno poco tempo a solidificare in frigorifero; se vi sentite particolarmente golosi, potete addirittura fare un secondo strato di cioccolato, magari bianco, e coprire il primo.

Se vi è piaciuta questa ricetta e state cercando degli altri dolci estivi simili a questo, vi consigliamo di provare la nostra macedonia di frutta: è coloratissima e bellissima!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 28-07-2019

X