Ingredienti:
• 10 cl di prosecco o spumante
• 5 cl di succo di pesca bianca
difficoltà: facile
persone: 1
preparazione: 10 min

La ricetta del Bellini è molto semplice, per questo il segreto sta nella qualità degli ingredienti! Vediamo insieme come preparare il cocktail!

Il Bellini è un drink semplice ed elegante tipico della stagione estiva, si prepara con solo due ingredienti: il succo di pesca bianca e il prosecco o uno spumante secco tipo brut. Le sue origini sono tutte italiane, venne infatti inventato a Venezia all’inizio degli anni Cinquanta in onore del pittore Giuseppe Bellini. Volete prepararlo a casa in poche mosse? Seguiteci!

Bellini
Bellini

Preparazione del Bellini

  1. Lavate bene le vostre pesche bianche in acqua fredda, tagliatele a spicchi, eliminate il nocciolo e frullatele senza eliminare la buccia.
  2. Una volta frullate filtrate la polpa con un colino e mettete da parte il succo.
  3. Prendete un bicchiere tipo flute e versate al suo interno la quantità indicata di succo di pesca ed esattamente il doppio di spumante brut freddo.
  4. Mescolate con delicatezza i due liquidi e servite a tavola.

Ecco pronto in poche e semplici mosse il vostro drink! Volete un consiglio? Per questo cocktail puntate sulla qualità degli ingredienti: cercate quindi delle ottime pesche e un buon spumante.

La storia del cocktail

Le origini del Bellini risalgono esattamente al 1948, nel famoso Harry’s Bar di Venezia. Il suo creatore fu Giuseppe Cipriani che decise di abbinare lo spumante alla dolce pesca bianca, in occasione dell’inaugurazione della mostra del pittore italiano Giuseppe Bellini. Inizialmente si pensava che il colore rosato, dovuto all’aggiunta di succo di lamponi, fosse stato scelto appositamente per riprendere il colore della tonaca di un santo ritratto all’interno della mostra.

Inizialmente infatti il drink aveva ingredienti diversi, oltre al succo di pesca bianca si univa qualche goccia di succo di lamponi e invece dello spumante veniva usato lo champagne. La versione con lo champagne è ancora in voga, nonostante molti affermino che l’abbinamento sia meno azzeccato rispetto allo spumante brut, mentre l’aggiunta di succo di lamponi è stata eliminata.

Se volete preparare a casa un altro drink famoso in tutto il mondo e tipico del Veneto non perdetevi la ricetta dello Spritz Aperol!

Spesa intelligente e fake news: scarica QUI il ricettario per difendersi ai tempi del Covid 19.

0/5 (0 Reviews)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi

TAG:
cocktail lifestyle

ultimo aggiornamento: 26-07-2020


Ingredienti e ricetta gelato alla pesca: per chi ama la frutta in ogni modo!

Torta semifreddo al cioccolato con pistacchio croccante: una gioia per il palato!