Biancomangiare: la ricetta originale e veloce del dessert al latte

Biancomangiare siciliano: un dolce tradizionale e super goloso!

Ingredienti:
• 500 ml di latte
• 100 g di zucchero
• 50 g di amido di mais
• scorza di 1/2 limone
difficoltà: facile
persone: 5
preparazione: 15 min
cottura: 2 min

Ingredienti e ricetta del biancomangiare, un dolce al cucchiaio semplice da realizzare e simile ad un budino a base di latte. Buona preparazione!

La ricetta di oggi ci porta dritti dritti in Sicilia: il biancomangiare è un dolce tradizionale semplicissimo e che potete realizzare con ingredienti che avete sicuramente già a disposizione in dispensa. Quel che vi serve, infatti, è latte fresco a cui dovrete solo aggiungere zucchero, scorza di limone e amido di mais.

Questo dessert appartiene alla tradizione culinaria povera ha una consistenza che lo rende simile ad un classico budino e ha un sapore molto delicato. Potete servire il dolce tradizionale al latte al termine di un pranzo in famiglia o come merenda fresca. Siete pronti per mettervi all’opera? Ecco la ricetta passo per passo!

Biancomangiare
Biancomangiare

Preparazione del biancomangiare semplice

  1. Per prima cosa mettete latte e zucchero in un pentolino, mescolate e aggiungete la scorza del limone. Stemperate l’amido di mais con qualche cucchiaio di latte in modo da far sciogliere l’amido.
  2. Unite il mix di amido e latte all’interno del pentolino col latte. Mescolate di continuo con una frusta per evitare che il composto si bruci.
  3. Con l’aiuto di una schiumarola sollevate le scorzette del limone e proseguite la cottura fino a quando il composto non assumerà la consistenza simile a quella di una crema.
  4. Distribuite la crema così ottenuta in stampini da budino o vasetti di vetro monoporzione. Mettete in frigorifero e fate riposare almeno per 4 ore.
  5. Trascorso il tempo di riposo potete servire il dolce direttamente all’interno delle coppette monoporzione. Se invece avete utilizzato gli stampini potete immergerli senza fare entrare acqua in una scodella con un po’ di acqua calda in modo da facilitare l’estrusione dei dolcetti.

Qualche idea in più: se volete rendere il dolce ancora più aromatico potete aggiungere della cannella in polvere o dei semini di vaniglia.

In alternativa vi consigliamo la ricetta del tiramisù con pavesini.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 05-02-2020

X