Ingredienti:
• 250 g di farina di grano saraceno
• 150 g di farina di riso
• 100 g di fecola di patate
• 200 g di burro
• 3 uova intere
• 220 g di zucchero di canna
• la scorza di un limone grattugiato non trattato
• una bustina di lievito vanigliato
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 25 min

I biscotti al grano saraceno sono dolci facili e veloci che si preparano in poco tempo quando viene voglia di qualcosa di buono.

I biscotti al grano saraceno sono leggeri e perfetti per essere inzuppati nel latte caldo, in una buona tazza di tè, ma anche nel caffè. La presenza del limone li rende anche molto profumati. Il gusto del grano saraceno si avverte tanto, perché molto intenso, per questo è bene creare sempre un mix di farine.

Potete scegliere di realizzarli nella forma che preferite, tondi, rettangolari, oppure utilizzare degli appositi stampini. Questi biscotti al grano saraceno sono morbidi e hanno una consistenza molto friabile. Con questa ricetta base potete realizzare tantissime deliziose varianti semplicemente aggiungendo della frutta secca all’impasto o delle gocce di cioccolato.

Vediamo, allora, come realizzare i biscotti con farina di grano saraceno.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Biscotti al grano saraceno
Biscotti al grano saraceno

Preparazione della ricetta per i biscotti al grano saraceno

  1. Per prima cosa versate la farina di grano saraceno, la farina di riso e la fecola di patate all’interno di una ciotola e mescolate.
  2. Unite alle farine anche le uova, lo zucchero di canna, la scorza grattugiata di un limone e il lievito. Mescolate sempre con l’aiuto di una forchetta.
  3. A questo punto aggiungete poco per volta il burro tagliato a tocchetti, meglio se freddo di frigorifero.
  4. Quando l’impasto avrà raggiunto un po’ di consistenza trasferitelo su una spianatoia leggermente infarinata.
  5. Lavorate velocemente l’impasto fino ad ottenere un panetto liscio, omogeneo e non appiccicoso.
  6. Avvolgete il panetto nella pellicola per alimenti e lasciatelo riposare per almeno mezz’ora in frigorifero.
  7. Trascorso il tempo di riposo, riprendete il panetto e adagiatelo su un piano di lavoro leggermente infarinato.
  8. Con l’aiuto di un matterello stendete la pasta spessa circa mezzo centimetro.
  9. Realizzate la forma che desiderate e adagiate i biscotti su una teglia ricoperta da carta forno.
  10. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti o fino a quando non risulteranno ben dorati in superficie. Lasciateli raffreddare e gustate!

Variante dei biscotti grano saraceno e marmellata

Se volete farcire i vostri biscotti con la marmellata, stendete la sfoglia leggermente più sottile, circa 3 mm. Formate i vostri biscotti e ricoprite la base con un cucchiaino di marmellata a vostra scelta. Ricoprite con un altro biscotto e infornate a 180°C per 30 minuti circa.

Conservazione

Questi dolci veloci possono essere conservati in una scatola di latta per 4 o 5 giorni.

Provate anche la ricetta dei biscotti senza uova!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 23-03-2022


Torta all’acqua e cioccolato: leggerissima ma ricca di gusto

Pancakes al pistacchio… così soffici e gustosi!