Ingredienti:
• 200 g di farina 00
• 250 g di acqua
• 120 g di zucchero
• 30 g di cacao amaro in polvere
• 50 ml di olio di riso
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 bustina di zucchero a velo
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 5 min
cottura: 40 min

La torta all’acqua e cioccolato è un dolce noto per la sua incredibile leggerezza. Ecco come realizzarla in modo semplice e veloce!

Tra le ricette facili e veloci da preparare in qualsiasi momento della giornata, spicca senza alcun dubbio la torta all’acqua e cioccolato. Un dolce leggero, con pochi ingredienti e che si prepara in pochissimo tempo e con la massima semplicità.

Particolarmente adatta a chi ha problemi nel digerire le uova o è intollerante al lattosio, la torta all’acqua al cacao è bella da vedere e ottima da gustare. Soffice al punto giusto, si rivela perfetta quando si ha voglia di qualcosa di buono.
Una torta all’acqua senza uova, latte e burro che si può offrire ai propri ospiti o gustare a colazione e a merenda. Vediamo insieme come si prepara!

10 ricette per tenersi in forma

torta all'acqua al cioccolato
torta all’acqua al cioccolato

Preparazione della ricetta della torta acqua e cioccolato

  1. Prendete una ciotola e versatevi dentro la farina setacciata.
  2. Aggiungete il cacao amaro in polvere e il lievito e mescolate per bene fin quando gli ingredienti non si amalgamo tra loro.
  3. Prendete un’altra ciotola e sciogliete lo zucchero nell’acqua mescolando per bene.
  4. Aggiungete l’olio di riso e versate il tutto nella ciotola con le farine.
  5. Mescolate il tutto per bene cercando di evitare la formazione di grumi in modo da ottenere un composto liscio e morbido.
  6. Prendete uno stampo da torta della larghezza di 20 cm e rivestitelo con carta da forno.
  7. Versate il composto ottenuto nello stampo e infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.
  8. Prima di estrarre la torta dal forno fate la prova stecchino per assicurarvi che sia ben cotta.
  9. Una volta pronta, sfornatela, lasciatela raffreddare e spolverate con lo zucchero a velo.

Conservazione

Questa torta, che rientra ta i dolci veloci e semplici da preparare si conserva in frigorifero per 2 o 3 giorni. Per farlo basta inerirla in una campana di plastica o coprirla con della pellicola per alimenti.
All’occorrenza può essere consumata sia a temperatura ambiente che appena scaldata in forno.

Se questa ricetta vi è piaciuta provate la torta senza burro!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 22-03-2022


Tanto soffice quanto buona, ecco la torta Bertolda

Biscotti al grano saraceno per una colazione salutare