Ingredienti:
• 300 g digestive (o altri biscotti secchi)
• 150 g di burro
• 500 g di Philadelphia
• 250 ml panna
• 150 g zucchero a velo
• 23 g colla di pesce
• 1 bustina di vanillina
• 350 g fragole
• 80 g zucchero
• 5 cucchiai succo di limone
difficoltà: facile
persone: 10
preparazione: 30 min
cottura: 00 min
kcal porzione: 319

La nostra torta fredda farà sognare voi e i vostri amici più golosi… preparate con noi la cheesecake alle fragole più veloce e facile di sempre!

Se ci seguite già da un po’, dovreste ormai aver imparato a menadito come si fanno questo tipo di torte fredde. O sbagliamo? Sono, infatti, tra i dolci facili e veloci da preparare che piacciono a tutti! Oggi prepareremo la cheesecake con le fragole senza cuocerla, e siamo certi che diventerà presto uno dei vostri dolci preferiti!

In caso non vi piacesse questo tipo di decorazione, potete valutare di adagiare semplicemente le fragole tagliate sopra alla torta e formare una coreografia. Oppure, sminuzzatele e mettetele sopra a modi tartare dopo averle condite con zucchero e limone! Pronti?… via!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Cheesecake alle fragole
Cheesecake alle fragole

Ricetta della cheesecake fredda alla fragole: come fare

La preparazione di questa torta si divide in tre passaggi: base, crema e la decorazione sopra il dolce. Vediamo insieme come prepararla.

Base di biscotti
Crema
Copertura alle fragole

Come si prepara la base

Biscotti sbriciolati
Biscotti sbriciolati

Per la base vi serviranno, come per tutte le ricette di cheesecake, i seguenti ingredienti tra quelli già elencati:

  • 300 g di biscotti secchi
  • 150 g di burro
  1. Procedete come al solito sbriciolando i biscotti.
  2. Sciogliete il burro e mescolate tutto insieme.
  3. Prendete la cerniera, compattate per bene la base con le mani e… mettetela in frigo per almeno 30 minuti!

La preparazione della crema

Crema cheesecake
Crema cheesecake

Qui vi serviranno, degli ingredienti già elencati, i seguenti:

  • 500 g di Philadelphia
  • 150 g di zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina
  • 15 g di colla di pesce
  • 250 ml di panna
  1. Per la crema ammorbidite il formaggio con le fruste aggiungete lo zucchero a velo e la vanillina, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  2. Ammollate la colla di pesce con un po’ d’acqua.
  3. In un pentolino scaldate 4 cucchiai di panna e aggiungete la colla di pesce ben strizzata e fatela sciogliere.
  4. Lasciate intiepidire e versatela a filo nel composto al formaggio.
  5. Aggiungete la panna montata e incorporate con una spatola.
  6. Prendete la base dal frigo e versatevi sopra la crema ottenuta, livellando per bene.
  7. Rimettete la cheesecake in frigorifero e prepariamo la copertura.

La copertura con fragole e sciroppo

Copertura alle fragole
Copertura alle fragole

Per l’ultima parte del dolce vi serviranno, degli ingredienti già assegnati:

  • 8 g di colla di pesce
  • 350 g di fragole fresche
  • 80 g di zucchero semolato
  • 5 cucchiai di succo di limone
  1. Per la rifinitura alle fragole inserite la colla di pesce in una ciotola con acqua fredda e tenete da parte.
  2. In un pentolino mettete le fragole tagliate (lasciandone qualcuna da parte), lo zucchero e il succo di limone.
  3. Portate a bollore, fate sciogliere lo zucchero e mescolate, fino a quando non si sarà formata una salsa.
  4. Con un frullatore a immersione, rendete il tutto un po’ cremoso, ma lasciate tranquillamente dei pezzi!
  5. Rimettete sul fuoco il pentolino e aggiungete la colla di pesce strizzata.
  6. Continuate a mescolare per farla sciogliere e poi spegnete il fuoco.
  7. Quando la copertura si sarà intiepidita, versatela sopra la torta e, se volete, aggiungete dei pezzi di fragola più grandi per decorare.

Et voilà! La vostra cheesecake alle fragole senza cottura è pronta per essere rimessa in frigo a raffreddare! Se vi è piaciuta questa ricetta, dovete assolutamente provare anche questa golosissima torta fredda ai pan di stelle!

Cheesecake alle fragole senza gelatina e altre varianti

  • Al posto della gelatina è possibile utilizzare l’amido di mais. Per la quantità di fragole di questa ricetta, ne basteranno 20 g. Dopo aver preparato la base con i biscotti e la crema, dedicatevi alla copertura alle fragole. Lavatele, tagliatele a pezzettini e mettetele in un pentolino con zucchero e limone. Lasciatele sul fuoco a fiamma bassa fino a quando non si saranno ammorbidite (contate 5 minuti). Dopo aver lasciato raffreddare il composto, aggiungete l’amido di mais, accendete la fiamma e fate addensare per un paio di minuti. Lasciate nuovamente raffreddare e versate sulla superficie della vostra torta fredda senza cottura.
  • Cheesecake alle fragole con il mascarpone. Per 250 ml di panna vi serviranno 350 g di mascarpone che andranno a sostituire il Philadelphia. La preparazione della base e della crema rimangono uguali, mentre per la preparazione della crema montate la panna fredda e neve con le fruste elettriche. Sgocciolate il mascarpone e aggiungetelo alla panna, dello zucchero a velo e continuate a mescolare con le fruste fino a quando il composto non risulterà omogeneo. Procedete poi come da ricetta.
  • Cheesecake alle fragole con lo yogurt. Sostituite il Philadelphia con 250 g di yogurt greco. Montate la panna fredda e neve ben ferma utilizzando le fruste elettriche. In una ciotola versate lo yogurt bianco e aggiungete in piccole quantità e con accortezza la panna montata (per non smontarla). Incorporatela con movimenti dal basso verso l’alto. Versate la crema allo yogurt sulla base biscottata e procedete come da ricetta.

Conservazione

La ricetta della cheesecake alle fragole, come avete visto, è buonissima e il dolce andrà subito a ruba. Se però non riuscite a finirlo in un solo pasto potete sempre conservarla in frigorifero ben coperta per massimo 2-3 giorni.

5/5 (1 Review)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Cheesecake Fragole

ultimo aggiornamento: 23-04-2022


Waffle integrali: sani e perfetti per colazione

Panna montata con il Bimby: subito pronta!