Ingredienti:
• 6 uova
• 120 ml di olio di semi di girasole
• 100 ml di acqua
• 100 ml di succo di limone
• scorza di un limone
• 300 g di farina 00
• 300 g di zucchero
• 1 bustina di lievito per dolci
• 8 g di cremor tartaro
• 1 pizzico di sale
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 60 min
kcal porzione: 313

La ricetta facile e veloce della chiffon cake al limone da farcire o da gustare senza aggiunte. Il suo punto di forza? La sofficità!

La chiffon cake al limone è una variante più leggera della classica chiffon cake americana. È un dolce soffice e alto che si prepara con l’utilizzo dell’apposito stampo da chiffon. La sua particolarità sta nel fatto di non aver bisogno di essere imburrato: una volta cotto il ciambellone, sformarlo sarà un gioco da ragazzi!

Questa tipologia di dolce si distingue per l’utilizzo del cremor tartaro per la lievitazione, ingrediente che genera la tipica sofficità delle chiffon cake. Dal sapore così delicato da poter essere gustata in tutta la sua semplicità, ma se preferite potrete farcirla con della marmellata o con la crema che più preferite. Gustatela a colazione o a merenda accanto a un caffè, o servitela come dessert per lasciare tutti a bocca aperta!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Chiffon cake al limone
Chiffon cake al limone

Preparazione della ricetta della chiffon cake al limone

  1. Separate gli albumi dai tuorli e riponeteli in due ciotole diverse.
  2. Ai tuorli unite l’acqua tiepida, il succo di limone, la scorza grattugiata e l’olio, e mescolate con una frusta a mano.
  3. Setacciate e aggiungete farina, lievito e cremor tartaro e lavorate con le fruste elettriche a bassa velocità.
  4. Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale e lo zucchero, assicurandovi che le fruste siano perfettamente pulite.
  5. Incorporate gli albumi montati al composto dei tuorli e amalgamate delicatamente con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto.
  6. Versate l’impasto nello stampo non imburrato e cuocete in forno preriscaldato a 160° C per 60 minuti.
  7. Sfornate e capovolgete subito lo stampo su un piatto tenendolo sugli appositi piedini e lasciate che raffreddandosi la torta si stacchi da sola.
  8. Infine rimuovete la parte centrale e servite la chiffon!

Come preparare la chiffon cake al limone: consigli utili

Se non avete lo stampo apposito da chiffon potete utilizzare uno stampo da ciambella con i bordi alti che dovrete però imburrare e infarinare. Potete sostituire il cremor tartaro con il lievito per dolci… anche se peccherete di morbidezza! Decorate con una spolverata di zucchero a velo se non volete lasciare la vostra ciambella completamente al naturale.

Se desiderate farcire la chiffon cake a limone con glassa seguite questo procedimento: in una ciotola unite 400 g di zucchero a velo al succo di 3 limoni e aggiungete un paio di gocce di colorante alimentare giallo se vorrete un colore più acceso. Amalgamate e versate la glassa sul dolce distribuendola bene con una spatola.

Conservazione

Conservate la vostra chiffon cake sotto una campana di vetro, resterà soffice fino a 3 giorni!

Provate anche la gustosa ricetta della chiffon cake all’arancia.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 06-07-2022


Prepariamo insieme un dolce della tradizione: la ciambella romagnola!

Una granita all’arancia con il Bimby facile e veloce da preparare per rinfrescarsi con gusto