Il corbezzolo è un frutto tutto da scoprire: noto ai più come pianta ornamentale, è anche un alimento particolarmente benefico.

Autunnale, simile ad una bacca e dal caratteristico colore dalle sfumature arancioni e rosse, il corbezzolo è il frutto dell’omonima pianta. Prima di tutto va ricordato che la pianta non è altro che un arbusto tipico della macchia mediterranea e, come il mirtillo, appartiene alla famiglia delle Erinaceae. I suoi frutti sono poco più grandi di una bacca e l’esterno è duro e caratterizzato da tante piccole escrescenze, l’interno, invece, è più morbido. Scopriamone le proprietà e gli usi in cucina!

corbezzolo
corbezzolo

Corbezzolo: le proprietà e i benefici

Per quanto riguarda la pianta va subito detto che le foglie sono particolarmente conosciute e apprezzate per lo proprietà officinali e terapeutiche. È nelle foglie infatti che si riscontra la maggior concentrazione di tannini, a cui si deve un’azione antisettica sul nostro organismo.

I frutti sono particolarmente ricchi di vitamina E e sono ottimi antiossidanti, contrastano dunque l’invecchiamento cellulare e i radicali liberi.

Sia il frutto che le foglie, poi, hanno grandi proprietà diuretiche, motivo per cui sono perfetti per aiutare ad eliminare i liquidi in eccesso.

Attenzione però ad un consumo eccessivo, che ha le sue controindicazioni: il frutto, infatti, è un concentrato di alcaloidi che possono avere effetti negativi sul nostro apparato digerente.

Usi del corbezzolo in cucina

Il frutto della pianta giunge a completa maturazione tra ottobre e dicembre. La parte esterna si presenta di un colore rosso piuttosto acceso mentre la polpa è bella gialla. Il corbezzolo è ottimo consumato a crudo oppure può essere utilizzato per preparare deliziose confetture o per aromatizzare liquori.

Davvero prelibato e dalle rinomate proprietà balsamiche, è il miele di corbezzolo, anche se è piuttosto raro: la fioritura avviene quando per le api inizia già ad essere freddo rendendo così difficile l’impollinazione.

Sapete come riutilizzare le bucce della frutta?

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Come sostituire il latte: una guida imperdibile!

Marmellata o confettura: quali sono le differenze?