Ingredienti:
• 300 g di farina 00
• 100 g di burro
• 100 g di zucchero semolato
• 2 uova
• 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
• la buccia di 1 limone
• 380 g di marmellata
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 317

La crostata di marmellata con Bimby è una delle torte veloci e facili da fare, per servire un grande classico che piace sempre a tutti.

Una volta conosciute, non potrete più fare a meno delle ricette facili da realizzare per fare una crostata di marmellata con Bimby. Si tratta di un grande classico della pasticceria italiana, ovvero il tipico dolce della nonna sempre presente nella credenza. Ad oggi, è ancora più facile prepararla, grazie all’uso di un pratico robot da cucina. La preparazione base è sempre la stessa: una morbida pasta frolla ospita una farcitura cremosa con confettura di qualsiasi gusto. Noi abbiamo scelto la marmellata alle albicocche, ma qualsiasi frutto è perfetto per questo dolce squisito. Inoltre, vediamo anche come prepararlo senza burro o senza uova, per renderlo adatto a tutti.

Preparazione della ricetta per la crostata di marmellata con Bimby

10 ricette per tenersi in forma

Crostata di marmellata Bimby
Crostata di marmellata Bimby
  1. Nel boccale del robot da cucina, mettete la buccia del limone e tritatela per 15 secondi a velocità 7. Poi, mettete da parte.
  2. Pulite il recipiente e versate il burro freddo, tagliato a tocchetti.
  3. Aggiungete le uova, lo zucchero e la buccia grattugiata di limone. Setacciate e unite anche la farina, prima di versare il lievito in polvere.
  4. Lavorate tutti questi ingredienti per 2 minuti, a velocità 4.
  5. Ottenuto un impasto sodo e omogeneo, avvolgetelo nella pellicola alimentare e mettetelo in frigo per 30 minuti.
  6. Trascorso questo tempo di riposo, riprendete l’impasto e stendetelo con un mattarello, su un piano da lavoro infarinato. Il risultato deve essere una sfoglia circolare e non molto spessa.
  7. Prendete uno stampo circolare a cerniera, del diametro di 26 cm, e imburratelo e infarinatelo.
  8. Posizionate in esso la sfoglia, facendola aderire bene al fondo e ai bordi. Tagliate le eccedenze di impasto, che vanno oltre il bordo, e mettetele da parte.
  9. Riempite l’interno della sfoglia con la marmellata, livellando la superficie. Poi, ripiegate verso l’interno il bordo lasciato libero.
  10. Con l’impasto in eccesso, tagliato precedentemente, ricavate delle strisce per ricoprire il dolce. Dopo averle tagliate con una rondella, disponetele in diagonale, formando delle losanghe.
  11. Fate cuocere la torta in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti. Quando la pasta si fa dorata, sfornate e lasciate raffreddare.

Come fare la crostata di marmellata con Bimby senza burro

Crostata di marmellata Bimby senza burro
Crostata di marmellata Bimby senza burro

Tra le ricette con Bimby c’è anche quella per una crostata senza burro. In questo modo, l’impasto risulta più leggero e digeribile ma ugualmente morbido. L’ingrediente che andate a togliere deve essere sostituito con l’olio di semi, oppure di oliva, e incorporato perfettamente al resto delle componenti.

Ingredienti per 8 persone:

  • 300 g di farina 00
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero semolato
  • 80 ml di olio di semi
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • la buccia di 1 limone
  • 380 g di marmellata

Per la variante senza burro, cominciate tritando la buccia di limone per 15 secondi a velocità 7. Poi, setacciate la farina e versatela nel boccale del robot da cucina. Aggiungete lo zucchero, le uova e il lievito in polvere. Unite anche l’olio di semi e lavorate per 2 minuti, a velocità 4. Ottenuto un impasto sodo e omogeneo, avvolgetelo nella pellicola alimentare e fate riposare in frigo per 30 minuti. Trascorso questo tempo, infarinate un piano da lavoro e stendete l’impasto su di esso.

Dopo aver ottenuto una sfoglia circolare abbastanza sottile, prendete uno stampo circolare a cerniera, del diametro di 26 cm. Imburratelo e infarinatelo, poi adagiate all’interno la sfoglia. Il bordo che risulta in eccesso potete tagliarlo e metterlo momentaneamente da parte. Riempite la sfoglia con la marmellata e ripiegate il bordo verso l’interno. Con l’impasto avanzato tagliate, con una rondella, le strisce da usare per decorare la superficie della torta; fate aderire bene le estremità. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti.

La versione della crostata di marmellata con Bimby e senza uova

Crostata di marmellata Bimby senza uova
Crostata di marmellata Bimby senza uova

Ugualmente light e con poche calorie è la versione della crostata morbida con Bimby e senza uova. Anche questa risulta adatta a chi ha particolari intolleranze ma, ad ogni modo, potrebbe risultare più gustosa a molti. In questo impasto, in cui non ci sono le uova, dovete aggiungere l’acqua oppure il latte. Il resto degli ingredienti rimane invariato, specialmente la presenza della genuina marmellata (in questo caso) di albicocche.

Ingredienti per 8 persone:

  • 300 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero semolato
  • la scorza di 1 limone
  • 60 ml di acqua (o latte)
  • 350 g di marmellata

Per praticità, cominciate sempre tritando la buccia di limone per 15 secondi, a velocità 7. Liberate e pulite il boccale e versate la farina, dopo averla setacciata. Aggiungete l’acqua, a filo, e lo zucchero. Unite anche il burro freddo (tagliato a tocchetti), il lievito in polvere e la scorza di limone. Lavorate il tutto per 2 minuti a velocità 4. Ottenuto un impasto omogeneo e sodo, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo per 30 minuti.

Trascorso questo tempo, trasferitelo su un piano da lavoro infarinato e stendetelo con un mattarello. Dopo aver ottenuto una sfoglia circolare, non troppo spessa, adagiatela su uno stampo circolare, a cerniera e del diametro di 26 cm, che avete imburrato e infarinato precedentemente. Come al solito, tagliate i bordi in eccesso, che vi servono in un secondo momento. Riempite la base con tanta marmellata e livellate la superficie. Tagliate con una rondella l’impasto in eccesso e, con le strisce ricavate, formate la decorazione a losanghe. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti. Al termine, fate raffreddare e servite.

Conservazione

In qualsiasi modo decidiate di prepararla, la crostata di marmellata (o confettura) è sempre facile e gustosa. Potete conservarla anche 3 giorni, sotto una campana in vetro.

Che ne dite di provare le gustose varianti di una crostata con cioccolato e fragole?

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 02-06-2022


Granita alla fragola siciliana, la bevanda fresca e dissetante

Proviamo il gusto originale del sorbetto al mango