Ingredienti:
• 150 g di burro
• 190 g di zucchero semolato
• 1 uovo
• 30 g di cacao amaro in polvere
• 6 g di lievito in polvere per dolci
• 320 g di farina 0
• 2 tuorli
• 125 g di latte
• 125 g di panna fresca liquida
• 250 g di cioccolato fondente
• 300 g di fragole
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 40 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 485

La ricetta per una crostata con cioccolato e fragole è facile e versatile: prepariamola con frolla classica o al cacao e con diverse farciture.

La preparazione base che vi proponiamo è quella della crostata alle fragole con crema al cioccolato fondente. Tuttavia, questa ricetta è versatile, perché potete modificare alcune sue parti. La versione più deliziosa è quella con pasta frolla al cacao e una cremosa farcitura al cioccolato, che ospita una copertura di fragole profumate. Una prima versione è un’esplosione di cioccolato: si parte con la creazione di una fragrante pasta frolla al cacao, che serve da base per ospitare una crema al cioccolato fondente. Immancabili, sono le fragole con cui decorare il dolce.

Molto buona è anche la variante che prevede un guscio esterno di frolla classica, la cui fragranza si sposa molto bene alla crema al cacao. Per chi preferisce creme più alternative, invece, vi proponiamo la variante con un ripieno di dolce crema al cioccolato bianco.

Preparazione della ricetta per la crostata cioccolato e fragole con frolla al cioccolato

10 ricette per tenersi in forma

Crostata cioccolato e fragole
Crostata cioccolato e fragole
  1. Prendete il burro dal frigo, perché deve essere ben freddo. Tagliatelo a tocchetti e mettetelo in una ciotola.
  2. Aggiungete 150 g di zucchero e cominciate a lavorare con un cucchiaio in legno. Poi, unite 1 uovo, il cacao in polvere e il lievito.
  3. Quando questi ingredienti appaiono amalgamati, setacciate e aggiungete la farina. Impastate velocemente con la punta delle dita, evitando di riscaldare troppo l’impasto.
  4. Una volta ottenuto un panetto sodo e omogeneo, avvolgetelo nella pellicola alimentare e mettete in frigo per 30 minuti.
  5. Successivamente, stendete il panetto su un piano da lavoro e formate una sfoglia circolare non troppo spessa.
  6. Imburrate e infarinate uno stampo per crostata (del diametro di 24 cm) e stendete sulla superficie interna la sfoglia, prima di bucherellare il fondo con una forchetta. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti.
  7. Nel frattempo, fate la crema. In una ciotola, mescolate 2 tuorli, 20 g di farina, la fecola di patate e 40 g di zucchero.
  8. In un pentolino, versate latte e panna e fate arrivare a bollore sul fornello. Poi, aggiungete il composto con i tuorli.
  9. Mescolate mentre cuoce a fuoco moderato. Ottenuto un composto omogeneo, aggiungete il cioccolato fondente spezzettato e mescolate per farlo sciogliere nel composto ancora caldo.
  10. Sfornate la base di pasta frolla e riempitela con questa crema. Fate cuocere ancora in forno a 180°C per altri 10 minuti.
  11. Nel frattempo, lavate e togliete il picciolo dalle fragole. Se preferite tagliatele a metà e, dopo aver sfornato il dolce, usatele per decorarlo. Se non dovete servirla subito, potete tenerla in frigo.

Come fare la crostata di fragole e cioccolato con frolla classica

Crostata fragole e cioccolato con frolla classica
Crostata fragole e cioccolato con frolla classica

Un’altra variante, forse la più classica, è quella della crostata con frolla bianca. Per realizzarla, basta creare la consueta frolla classica, partendo dal burro freddo. Usatela come base per il vostro dolce, che dovete riempire con la crema al cioccolato (fondente o al latte); per questa versione vi presentiamo una crema ugualmente buona ma un po’ più semplice da realizzare. La decorazione, invece, deve rimanere la stessa.

Ingredienti per 8 persone:

  • 150 g di burro
  • 270 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 6 g di lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 370 g di farina 0
  • 4 tuorli
  • 500 ml di latte
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 300 g di fragole

Per realizzare questa versione, tagliate a tocchetti il burro freddo, appena preso dal frigo, e mettetelo in una ciotola. Aggiungete 150 g di zucchero, l’uovo, il lievito e la vanillina e lavorate con un cucchiaio in legno. Dopo aver, setacciate 300 g di farina e unitela al resto degli ingredienti, impastando con la punta delle dita e fino a far assorbire tutto il burro. Una volta ottenuto un panetto sodo e omogeneo, avvolgetelo nella pellicola alimentare e mettete in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo, realizzate la crema. In un pentolino, versate 120 g di zucchero, 70 g di farina e i tuorli. Aggiungete il latte (a filo) e spostate sul fornello. Ora, fate cuocere a fuoco medio fino a che si addensa. Poi, spegnete e aggiungete il cioccolato fondente spezzettato. Mescolate per farlo sciogliere nel composto ancora caldo.

Al termine del tempo di riposo, stendete il panetto su un piano da lavoro infarinato, con un mattarello, formando una sfoglia circolare. Infarinate e imburrate uno stampo per crostata (del diametro di 24 cm) e ricopritelo con la sfoglia. Poi, bucherellate il fondo con una forchetta e riempite con la crema. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti. Quando la frolla appare dorata, sfornate.

Lavate e togliete il picciolo dalle fragole, poi usatele per decorare la crostata, tagliandole a metà. Potete lasciarla in frigo fino al momento di servirla.

Preparazione per la crostata alle fragole con crema al cioccolato bianco

Crostata alle fragole con crema al cioccolato bianco
Crostata alle fragole con crema al cioccolato bianco

Terminiamo con un’ulteriore versione piena di gusto. La crostata con fragole può essere buonissima anche con la farcitura al cioccolato bianco. La base di partenza è sempre la pasta frolla classica, mentre la decorazione rimane caratterizzata da uno strato di fragole fresche e un dolce sciroppo. Ciò che cambia è la crema interna che, facile da preparare, è di colore bianco candido e una consistenza deliziosamente vellutata.

Ingredienti per 8 persone:

  • 300 g di farina 0
  • 150 g di burro
  • 210 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 6 g di lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 40 g di amido di mais
  • 500 g di latte
  • 200 g di cioccolato bianco
  • 4 tuorli
  • 120 ml di acqua
  • 300 g di fragole

In quest’altra versione, cominciate dalla pasta frolla, prendete il burro freddo dal frigo e tagliatelo a tocchetti, mettendolo in una ciotola. Aggiungete 150 g di zucchero, 1 uovo, il lievito e la bustina di vanillina. Mescolate con un cucchiaio in legno, per amalgamare il tutto. Poi, setacciate e incorporate la farina, impastando con la punta delle dita. Ottenuto un panetto sodo, avvolgetelo nella pellicola alimentare e fate riposare in frigo per 30 minuti.

Trascorso questo tempo, stendetelo su un piano infarinato, ottenendo una sfoglia circolare. Imburrate e infarinate uno stampo per crostata e ricoprite l’interno con la sfoglia. Bucherellate il fondo e non vi resta che far cuocere in forno preriscaldato e ventilato a 180°C per 30 minuti.

Procedete con la crema. Versate il latte in un pentolino e mettetelo a scaldare sul fuoco. Nel frattempo, in una ciotola, mescolate i tuorli con 40 g di zucchero e l’amido di mais. Quando il latte arriva a ebollizione, versatene metà sul composto con i tuorli. Mescolate e aggiungete l’altra metà. Trasferite il tutto nel pentolino e fate cuocere a fuoco medio, mescolando, fino a far addensare la crema. Una volta pronta, coprite con pellicola a contatto e fate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo.

Sfornate la base di pasta frolla e fate intiepidire. A questo punto, preparate la bagna, facendo cuocere in un pentolino l’acqua e 20 g di zucchero. Lavate, pulite e tagliate le fragole. Riempite la base di frolla con la crema al cioccolato bianco. Decorate con le fragole e ricoprite il tutto con la bagna. Tenete il dolce in frigo, fino al momento di servirlo.

Conservazione

In qualsiasi modo scegliate di preparare la vostra crostata, sarà deliziosa. Se avanza, potete conservarla in frigo per 2 giorni, chiusa in un contenitore.

E voi avete mai provato la gustosa crostata di carote?

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 18-05-2022


Preparare una marmellata di fragole senza zucchero? Vediamo come fare!

Buondì: la ricetta semplice per farli in casa