Le particolari varianti, da portare in tavola per stupire amici e parenti, del classico e cremoso dolce al cucchiaio al mascarpone e caffè.

Siete sostenitori della tradizione o amate sperimentare? Ritenete che la ricetta originale del tiramisù sia intoccabile o siete disposti a rischiare? Se appartenete a quest’ultima categoria, perché non dare una possibilità ad una delle varianti particolari del tiramisù proposte di seguito?

Sono 5 e tutte sorprendenti. Si discostano dall’idea classica del dolce più amato dagli italiani pur mantenendone la struttura e fornendo un’alternativa al caffè e al mascarpone.

Voglia di cambiare? Continuate a leggere!

Leggi anche come fare il classico tiramisù (ricetta di Marianna Pascarella)

10 ricette detox per tornare in forma

Tiramisù con Bimby

1.Tiramisù agli agrumi

Se quello al limone rappresenta un classico, il tiramisù agli agrumi ha decisamente una marcia in più dovuta al mix di arancia, pompelmo, mandarini e qualsiasi altro agrume vogliate unire, naturalmente.

Perfetto per le stagioni più calde grazie al suo sapore fresco ed il suo profumo inconfondibile, nulla vieta di preparare questo tiramisù con frutta – tra le varianti più leggere – in occasione di una cena con amici, specie se a base di pesce, con il quale si sposa alla grande. Utilizzate il succo degli agrumi come bagna dei savoiardi, senza dimenticare la loro scorza grattugiata.

Leggi anche: Tiramisù all’Arancia

Tiramisù all'arancia

2.Tiramisù alle mandorle

Un tiramisù strepitoso è quello alle mandorle, che è caratterizzato dal sapore deciso e tipico di tale frutta secca.

Il tiramisù si realizza preparando una crema al latte di mandorla, da utilizzare da sola o in aggiunta al mascarpone, con la quale coprire i savoiardi. Il tiramisù al latte di mandorla costituisce una variante veramente originale, non c’è altro dessert che possa competergli, a meno che non vogliate provare il tiramisù con mandorle e amaretti. In questo caso tritate finemente tali biscotti e spolverateli sopra ogni strato dopo avere spalmato la crema: la loro nota croccante rappresenta il valore aggiunto.

3.Tiramisù al tè matcha

In una listadi tiramisù diversi dal solito non può mancare il tiramisù al tè matcha.

Tale tipologia di tè verde giapponese particolarmente ricercata e ricca di antiossidanti, regala al dolce un meraviglioso colore verde che invita all’assaggio. Ed è a questo punto che la dolcezza del dessert si rivela in tutta la sua pienezza e sprigiona il delicato gusto del matcha. Utilizzatelo sia all’interno della bagna (2 cucchiaini da sciogliere in uno sciroppo di acqua e zucchero) che all’interno crema, incorporandolo perfettamente.

4. Birramisù

Come fare un tiramisù alternativo? Dando una possibilità al birramisù, una delle varianti più originali del classico e famoso dolce italiano. Se avete in programma una cena con amici, portarlo in tavola assicura uno stupore generale.

È caratterizzato da un sapore ricco e inaspettato, e si realizza aggiungendo alla crema allo zabaione della birra del tipo preferito, da una comune bionda ad una rossa. È pronto a conquistare tutti, anche i palati più restii, ma non è indicato per i bambini, per i quali potreste utilizzare una birra analcolica (in commercio ne esistono diverse).

5. Tiramisù all’amaretto

E concludiamo la sfilza delle alternative al solito tiramisù con quello all’amaretto. Il dessert è composto da strati di savoiardi – o Pavesini – inzuppati in una bagna all’amaretto di Saronno intervallati da una crema all’amaretto. Inutile sottolineare come il dolce sia caratterizzato da un gusto forte adatto agli amanti del genere.

Completatelo con degli amaretti interi da porre sopra la superficie in maniera ordinata per una decorazione impeccabile, o sbriciolati grossolanamente e sparsi in modo uniforme. Successo garantito. Preparatelo con anticipo e fatelo riposare in frigo, anche tutta la notte.

tiramisu pesche amaretti

Riproduzione riservata © 2023 - DV

ultimo aggiornamento: 13-03-2023


Aglianico, qual è il prezzo d’acquisto?

Come decorare i dolci in modo creativo e originale