Ingredienti:
• 4 albumi
• 250 g di ricotta
• 70 g di zucchero
• 25 g di cacao amaro in polvere
• zucchero a velo q.b.
• cannella in polvere q.b.
• liquore q.b.
• burro q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Le dita degli apostoli sono una ricetta tipica della Puglia. Semplicissime da realizzare si rivelano anche particolarmente golose.

Preparare le dita degli apostoli, significa mettere a punto una ricetta tipicamente pugliese e a base di ingredienti semplici e particolarmente gustosi. A base di crepes che si realizzano con soli albumi, questi dolci risultano infatti leggeri e particolarmente saporiti. Perfetti per ogni occasione della giornata e solitamente più che graditi da persone di tutte le età.

Ecco, quindi, la ricetta semplice e veloce di questo dolce di Carnevale che si rivela ottimo in ogni altro periodo dell’anno.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

dita degli apostoli
dita degli apostoli

Preparazione della ricetta delle dita degli apostoli

  1. Iniziate prendendo una ciotola capiente e scolando al suo interno la ricotta.
  2. Lavorare la stessa con una spatola e se possibile setacciatela almeno una volta per renderne la grana più fine.
  3. Fatto ciò, aggiungete lo zucchero e mescolate per bene in modo da integrare al meglio tra loro i due ingredienti.
  4. Aggiungete anche il cacao amaro e la cannella senza smettere di mescolare e a questo punto versate qualche goccia di liquore a vostra scelta, mescolando ancora.
  5. In un’altra ciotola sbattete gli albumi con una forchetta in modo da renderli spumosi ma senza montarli a neve.
  6. Prendete una padella antiaderente e ungetela con un pizzico di burro.
  7. Versate al suo interno un mestolo di albume sbattuto e fatelo allargare in modo da assumere la forma di un disco sottile.
  8. Cuocete per bene il primo disco da entrambi i lati, posizionatelo su un piatto e procedete allo stesso modo fino al termine della ricetta.
  9. Ora, tornate al composto di ricotta e inseritelo in una tasca da pasticcere.
  10. Prendete la prima frittella di albume e riempitela al centro con la crema, arrotolatela su se stessa e date così vita a quello che sarà il primo dito.
  11. Proseguite allo stesso modo con le altre frittelline fino a terminare albumi e ricotta e sistematele tutte su un piatto.
  12. Spolverate con dello zucchero a velo e servite.

Volendo è possibile realizzare delle varianti omettendo, ad esempio, il cacao amaro in polvere ed inserendo della confettura di frutta al centro della crema di ricotta.

Conservazione

Le dita degli apostoli sono a base di ingredienti genuini e per questo motivo si conservano al meglio per 1 giorno e solo se riposte su un piatto ricoperto con della pellicola trasparente e sistemato in frigo.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella delle frittelle dolci!

5/5 (2 Reviews)

Riproduzione riservata © 2023 - DV

Carnevale

ultimo aggiornamento: 26-11-2022


Avete mai provato la golosa ricetta del Milk pan di Campobasso?

Idee per la colazione? Cosa ne dite della torta al latte caldo?