Ingredienti:
• 180 g di farina 00
• 150 g di zucchero
• 3 uova biologiche
• 150 ml di latte
• 60 g di burro
• 1 bustina di lievito per dolci
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

La torta al latte caldo è una preparazione semplice e delicata. Alta e soffice si rivela perfetta in qualsiasi momento della giornata.

Vi capita spesso di svegliarvi la mattina con la voglia di una colazione ricca e golosa? Per variare le tipologie dei dolci da portare in tavola, oggi vi proponiamo la ricetta della torta al latte caldo conosciuta anche con il nome di hot milk sponge cake. Sì, avete letto benissimo. Il trucchetto di questa ricetta sta tutto nell’aggiunta all’impasto del latte caldo al cui interno viene anche sciolto il burro.

Buonissima al naturale e perfetta anche da arricchire con mele, pesche o altri tipi di frutta tagliata a fettine o marmellata. Un’ottima idea può essere anche quella di aggiungere un po’ di cacao in polvere all’impasto o delle gocce di cioccolato, in modo da renderlo ancora più goloso. Siete ancora titubanti o vi abbiamo convinto ad accendere il forno e a mettervi all’opera? Buona preparazione!

10 ricette per tenersi in forma

torta al latte caldo
torta al latte caldo

Preparazione della ricetta della torta al latte caldo

  1. Iniziate la preparazione di questa ricetta prendendo una ciotola capiente e mescolando insieme le uova e lo zucchero. Il composto dovrà essere spumoso e chiaro e per ottenerlo potete aiutarvi con delle fruste elettriche o, in alternativa, con la planetaria.
  2. Ora, prendete un pentolino e scaldate insieme il burro con il latte. L’importante è fermarvi prima che il liquido raggiunga il bollore.
  3. Fatto ciò, mescolate insieme la farina e il lievito e aggiungeteli al composto di uova. Nel farlo dovrete inserirli pian piano in modo da non sgonfiare quest’ultimo. Per ottenere questo risultato potete effettuare dei movimenti circolari dal basso verso l’alto.
  4. Una volta inseriti, procedete con il latte e il burro ormai sciolti, versandoli lentamente e mescolando con cura in modo da far assorbire tutto il liquido. Il risultato finale dovrà essere un composto liscio e omogeneo quasi come una pastella.
  5. Prendete una tortiera dal diametro di 20 cm, rivestitela con carta forno e versate al suo interno l’impasto della torta.
  6. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti e fin quando la stessa non appare dorata in superficie.
  7. Trascorso il tempo fate la prova stecchino per assicurarvi che il dolce sia pronto. Se non lo è prolungate la cottura per altri 5 minuti.
  8. Una volta pronta, lasciate intiepidire la torta e sfornatela. Se volete potete aggiungere dello zucchero a velo.

In alternativa, ecco tutte le nostre ricette con latte: tiratele fuori quando avete una confezione di latte in scadenza e non sapete come consumarlo!

Conservazione

Questo dolce si mantiene al meglio per 2 o 3 giorni se conservato in frigorifero e sotto una campana di vetro o di plastica.

5/5 (1 Review)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 26-11-2022


Dita degli apostoli: la ricetta pugliese ricca di gusto

Golosa, soffice e facile da fare: è la torta nutellosa!