La ricetta delle frittelle dolci (veloci e golose): una tira l’altra!

Ingredienti:
• 3 cucchiai di zucchero
• 1 uovo
• 50 ml di olio di semi + q.b. per friggere
• 50 ml di latte
• 1/2 bustina di lievito per dolci
• 150 g di farina 00
• 1 pizzico di sale
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 10 min

Facili da preparare e veloci: le frittelle sono dei dolcetti da servire in ogni occasione per fare bella figura. Ecco ingredienti e ricetta!

Chi l’ha detto che si frigge solo a Carnevale? Oggi vi spieghiamo come preparare delle golosissime e soffici frittelle dolci che potete preparare per una festicciola di bambini o per arricchire un buffet. Questa ricetta è veramente semplice e dopo aver preparato l’impasto dovrete friggere le palline dolci in olio ben caldo. L’impasto base non ha bisogno di lievitazione e con l’aggiunta del lievito istantaneo le palline si gonfieranno direttamente durante la cottura.

Cosa aspettate a mettervi all’opera? Buona preparazione!

Frittelle dolci
Frittelle dolci

Come fare le frittelle dolci

  1. Per prima cosa lavorate lo zucchero con l’uovo in modo da ottenere un imposto gonfio e spumoso. Aggiungete poi il latte e l’olio di semi a filo senza smettere di impastare.
  2. Setacciate la farina e aggiungetela delicatamente al mix di zucchero e uova. Senza smettere di impastare aggiungete anche il sale e il lievito per dolci.
  3. Prendete un’ampia padella, versatevi l’olio di semi all’interno e mettete sul fuoco. Raggiunta la giusta temperatura fate cadere delle palline di impasto direttamente nell’olio con l’aiuto di un cucchiaino.
  4. Fate dorare le palline poi sollevatele con mestolo forato. Passate le frittelle su di un piatto foderato con carta assorbente poi passatele nello zucchero o spolveratele con lo zucchero a velo.
  5. Gustate le palline fritte calde, fredde o tiepide in base al vostro gusto.

Qualche idea in più: se volete rendere le vostre frittelle ancora più golose potete arricchire l’impasto con dell’uvetta sultanina, una mela tagliata a pezzettini sottili o della scorza di limone non trattato.

Come conservarle? Consigliamo di tenerle all’interno di un contenitore ermetico per 1-2 giorni al massimo.

Cosa ne dite di provare anche la ricetta dell crepes suzette flambè?

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 23-06-2019

X