Ingredienti:
• 800 g di melone (polpa)
• 200 g di zucchero semolato
• 250 ml di panna fresca liquida
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 00 min
kcal porzione: 160

Cercate qualcosa di rinfrescante da servire a merenda? Eccovi la ricetta per un gelato al melone con Bimby e senza uova.

Cosa c’è di più genuino e buono se non un gelato al melone fatto in casa con il Bimby? Questo è il risultato per una ricetta cremosa, da servire a merenda o alla fine di un pranzo. Delizioso e rinfrescante, si tratta di un prodotto che aiuta a combattere il caldo di queste lunghe giornate estive. Il suo ingrediente principale, poi, ovvero il melone, rende questa ricetta particolarmente golosa.

La preparazione è molto semplice e veloce, oltre che leggera perché non ci sono uova. Tutto ciò che vi serve sono zucchero, panna e pochi minuti. Utilizzando il pratico robot da cucina, preparare questo gelato sarà ancora più divertente e facile. Pronti per deliziarvi con il suo gusto vellutato?

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Gelato al melone Bimby
Gelato al melone Bimby

Preparazione della ricetta per il gelato al melone con Bimby

  1. Per prima cosa, aprite il melone, incidendo la sua buccia tutta intorno. Staccate la polpa e tagliatela a fette, poi riducete ciascuna in pezzi più piccoli.
  2. Mettete i pezzi di melone in un sacchetto per congelatore e lasciateli in frigo per una notte, per farli congelare.
  3. Una volta fatto, versate prima lo zucchero nel boccale del robot da cucina e polverizzate per 20 secondi, a velocità 9.
  4. Aggiungete i pezzi di melone e mescolate per 30 secondi, a velocità 7.
  5. A questo punto, unite la panna e passate a mescolare a velocità 4, per altri 20 secondi.
  6. Ottenuto un composto omogeneo e cremoso, versatelo in una ciotola e mettetelo in freezer per far rassodare, fino al momento di servire.

Conservazione

Tra le ricette con il Bimby, questa per il gelato veloce al melone è particolarmente estiva e potete servirla per rinfrescarvi durante i pomeriggi caldi. Se avanza, potete conservarlo in un contenitore in freezer, per alcuni mesi.

E perché non provare un delizioso gelato alla nocciola con Bimby?

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 05-07-2022


Fragole con panna: un dessert strepitoso (che è anche l’official food di Wimbledon)

Prepariamo insieme un dolce della tradizione: la ciambella romagnola!