Ingredienti:
• 4 uova
• 300 g di farina
• 50 g di fecola di patate
• 140 ml di latte
• 140 ml di olio di semi di girasole
• 1 bustina di lievito per dolci
• 200 g di zucchero
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 50 min

L’impasto mille torte è quel che serve per preparare muffin, plumcake, soffici ciambelloni e molto altro senza cambiare dosi. Davvero interessante!

L’impasto mille torte è una delle ricette più furbe che ci siano. Si tratta di un impasto base davvero semplice, velocissimo da preparare e soprattutto versatile. Grazie ad esso, infatti, potrete realizzare dolci di ogni tipo: dal classico ciambellone ai plumcake, senza dimenticare cupcake e muffin. Gli ingredienti base da tenere in mente sono sempre gli stessi, ma il bello è che potete variare o aggiungerne altri per preparare dolci sempre nuovi.

Potete ad esempio sostituire parte della farina con del cacao in polvere per ottenere un impasto di due colori, potete sostituire il latte con dell’acqua o del succo di arancia per ottenere un impasto privo di latticini. Oppure ancora potete aggiungere all’impasto mille torte della granella di frutta secca, farina di cocco, frutta fresca a pezzi (mele o pere) o gocce di cioccolato. Siete ancora indecisi se preparare o meno un dolce veloce?

Impasto mille torte
Impasto mille torte

Come fare l’impasto furbo mille torte

  1. Sgusciate le uova in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero e montate con le fruste elettriche fino a che non saranno spumose e chiare.
  2. Setacciate la farina, la fecola e il lievito poi aggiungete le polveri, un cucchiaio alla volta al composto di uova e zucchero avendo cura di aggiungere di tanto in tanto anche il latte e l’olio.
  3. Mescolate accuratamente in modo da ottenere un impasto privo di grumi.
  4. Versate l’impasto così ottenuto all’interno di una tortiera rivestita con un foglio di carta da forno.
  5. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 45-50 minuti circa. Verificate che il dolce sia cotto punzecchiando la parte centrale con uno stuzzicadenti: se esce asciutto e pulito la torta è cotta.
  6. Sfornate la torta e fatela raffreddare prima di toglierla dalla stampo.

Se amate preparare torte e dolci sempre nuovi, potete provare anche la torta agli amaretti.

0/5 (0 Reviews)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi

TAG:
torte

ultimo aggiornamento: 17-11-2020


Alimenti per il sistema immunitario: sicuri di sapere quali sono i più utili?

Meringhe veloci e facilissime da fare: ecco la ricetta!