Integratori per rafforzare il sistema immunitario: in quali alimenti li troviamo? E in quale piante?

Aumentare le difese immunitarie, soprattutto con l’arrivo dell’inverno e dei mesi più freddi, è possibile sia arricchendo la propria dieta con alcuni cibi specifici, sia con integratori ad hoc. Esistono, infatti, tantissimi integratori per rafforzare il sistema immunitario naturali. Scopriamo di più!

Integratori naturali per il sistema immunitario: alimenti e vitamine

Il primo integratore naturale su cui possiamo fare affidamento è il cibo. Grazie all’alimentazione, infatti, garantiamo al nostro organismo tutta una serie di sostanze che possono rivelarsi davvero benefiche. Alcuni alimenti, come gli agrumi per le vitamine sono super conosciuti, altri invece sono davvero insospettabili.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

integratori per rafforzare il sistema immunitario
integratori per rafforzare il sistema immunitario
  • Arance e agrumi sono da sempre conosciuti come fonti naturali di vitamina C, a questi si aggiungono i kiwi.
  • Il salmone fresco con l’omega 3 e la vitamina D aiuta nella prevenzione delle infezioni che partono dalle vie respiratorie.
  • Fonti di vitamina E, importante antiossidante, sono tutti i tipi di frutta secca, perfetta per far sì che il nostro organismo sia in grado di reagire agli agenti patogeni esterni.
  • Le carote, la zucca e il tuorlo delle uova sono invece fondete di betacarotene, il precursore della vitamina del gruppo A, fondamentali per la salute delle cellule.
  • Consumare poi i funghi è utile per fare il pieno di betaglucano e selenio, elementi che favoriscono l’attivazione dei globuli bianchi.
  • Ultimo ma non meno importante è lo yogurt con probiotici e fermenti vivi, fondamentali per garantire l’equilibrio intestinale.

Integratori per rafforzare le difese immunitarie: le piante

Se l’alimentazione è importante per aumentare le difese, ancora più utile può rivelarsi l’assunzione di integratori specifici per rafforzare il sistema immunitario. In questo caso, però, è fondamentale consultare il proprio medico. Ecco quali piante sono degli ottimi integratori naturali:

  • L’astragalo è una pianta perenne da sempre utilizzata nella prevenzione e nel trattamento del raffreddore e dell’influenza. Queste piante hanno proprietà immunostimolanti e antiossidanti, contribuiscono a rafforzare l’attività dei linfociti B e il consumo di integratori alimentari a base di astragalo è d’aiuto per le difese immunitarie e per combattere lo stress fisico e psichico.
  • Ancora più conosciuta è l’echinacea, uno vero e proprio immunostimolante grazie alle glicoproteine e ai polisaccaridi presenti naturalmente al suo interno. Questa pianta ha anche proprietà antinfiammatorie.
  • L’acerola, originaria del Messico, è particolarmente utile per garantire il fabbisogno di vitamina C. Integratori alimentari a base di questa pianta sono consigliati in tutti i casi (raffreddamento, influenze e periodi di convalescenza) in cui sia necessario aumentare l’apporto di acido ascorbico.
  • Particolarmente ricca di vitamina C è anche la rosa canina, un altro rimedio naturale per incrementare le difese naturali del nostro organismo.

Per fare il pieno di energia vi consigliamo lo smoothie al melograno.

0/5 (0 Reviews)

Siete sicuri di poter resistere al croccante alle mandorle?

Merende sane e genuine: le ricette per stare bene e fare il pieno di energia!