Ingredienti:
• 300 g di mandorle
• 150 g di zucchero
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 15 min

Ecco la ricetta del croccante alle mandorle: un dolcetto veloce, super goloso e apprezzato da tutti (con tutti i segreti per prepararlo!).

Il croccante alle mandorle è uno snack facilissimo da fare e a base di frutta secca mescolata insieme ad un composto di zucchero semolato. Il croccante, come la frutta secca pralinata e le caramelle di tutti i colori, sono solo alcuni di dolci che è impossibile non trovare nelle bancarelle dei dolciumi (oltre che un simbolo delle feste). Ma sapete che farlo in casa è davvero semplicissimo?

Se anche voi siete golosi e curiosi di preparare con le vostre mani questo dolce veloce non potete farvi scappare la ricetta che trovate di seguito! Considerate poi che allo stesso modo potete preparare il croccante non solo con le mandorle ma anche con noci, nocciole, pistacchi e via dicendo…

croccante alle mandorle
croccante alle mandorle

Come fare il croccante alle mandorle

  1. Innanzitutto prendete le mandorle, mettetele su una teglia da forno e fatele tostare per 5 minuti alla temperatura di 150°C.
  2. Intanto procuratevi una pentola capiente e dal fondo spesso e versatevi all’interno lo zucchero. Portate la pentola con lo zucchero sul fuoco e fatelo sciogliere a fiamma moderata. Quando lo zucchero risulterà ben caramellato – dovreste ottenere un caramello dal colore ambrato – spegnete la fiamma.
  3. Versate direttamente le mandorle tostate nel caramello. Mescolate con un cucchiaio in modo da amalgamare le mandorle al caramello.
  4. Trasferite il tutto su un foglio di carta da forno e livellate il più possibile aiutandovi all’inizio con il dorso di un cucchiaio.
  5. Coprite con un altro foglio di carta da forno poi passatevi sopra delicatamente con il mattarello. Lavorate in questo modo fino ad ottenere uno spessore di circa un dito.
  6. Lasciate raffreddare il croccante per alcuni minuti e poi, prima che si solidifichi completamente, tagliatelo con un coltello formando delle porzioni più piccole.
  7. Lasciate indurire a temperatura ambiente prima di gustare.

Cosa ne dite di provare anche il semifreddo alle mandorle?

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

5/5 (1 Review)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi


Le pere cotte sono davvero buone: scopri come si preparano!

Come preparare una perfetta maionese