Ingredienti:
• 550 g di farina 00
• 5 tuorli d'uovo
• 1 uovo intero
• 100 g di burro morbido
• 250 g di zucchero
• 20 g di lievito di birra
• 220 g di latte intero
• 1 limone biologico
• 1 cucchiaio di cannella
• 2 g di sale
• 150 g di zucchero a velo
• 3 gocce di colorante alimentare rosa
• 3 gocce di colorante alimentare verde
• 3 gocce di colorante alimentare giallo
• 50 g di acqua
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 35 min

La king cake è un dolce famoso in America per il suo aspetto e per il sapore dolce che ben si sposa con tanta morbidezza. Prepariamola insieme!

Tra i dolci americani più famosi e apprezzati, c’è senza alcun dubbio la King Cake. Si tratta di un ciambellone che si nota subito per via dei tanti colori diversi che lo contraddistinguono e che la rendono perfetta per il periodo di Carnevale.

Tra le sue tante qualità ci sono poi il suo essere incredibilmente soffice e, ovviamente, l’infinita dolcezza che ne fa un dolce amato sia dai grandi che dai più piccoli.

10 ricette detox per tornare in forma

king cake
king cake

Preparazione della ricetta della King cake

  1. Iniziate lavando e sbucciando un limone per poi grattarne la buccia.
  2. Prendete una ciotola capiente e mescolate insieme la farina, il lievito sbriciolato, 100 g di zucchero, il sale e la scorza di limone.
  3. Mescolate fin quando il composto non diventa lavorabile con le mani (volendo potete usare anche l’impastatrice con gancio). Fatto ciò, aggiungete i tuorli, l’uovo intero e il latte e continuate a mescolare.
  4. Quando il composto appare elastico, aggiungete anche il burro tagliato a pezzetti e procedete pian piano. In questo modo il burro verrà del tutto assorbito.
  5. Impastate per qualche minuto, realizzate una palla, spennellatela con del burro e mettetela a riposare in una ciotola coperta con della pellicola trasparente, lasciandola lievitare per circa due ore e fin quando non sarà raddoppiata di volume.
  6. Trascorso il tempo, riprendete l’impasto, sgonfiatelo con le mani e stendetelo con l’aiuto di un mattarello.
  7. Distribuite la cannella su tutta la superficie ma non in modo compatto. Così facendo si otterrà un effetto finale variegato.
  8. Arrotolate il tutto e dategli la forma di una ciambella attorcigliata.
  9. Disponete la stessa in uno stampo da ciambella dal diametro di 18 cm e coprite lo stesso con della pellicola trasparente, lasciandolo lievitare per 50 minuti.
  10. Passato il tempo, infornate la ciambella in forno preriscaldato a 180°C e fatela cuocere per 35 minuti, facendo la prova stecchino per accertarvi della corretta cottura.
  11. Una volta pronta, sfornatela e lasciatela raffreddare.
  12. Ora, prendete lo zucchero rimasto e dividetelo in tre ciotole diverse.
  13. Aggiungete a ognuna di esse un colorante mescolando per bene e tenendoli pronti all’uso.
  14. Ora passate alla glassa. Prendete quindi una ciotola e mescolate insieme lo zucchero a velo con il succo di limone e l’acqua. Il risultato dovrà essere un composto liscio e privo di grumi.
  15. È giunto il momento di assemblare la torta. Prendete la ciambella ormai raffreddata e versatele sopra la glassa di zucchero.
  16. Ora prendete lo zucchero colorato, sbriciolatelo per bene con le mani e distribuitelo in modo da rendere la ciambella di tre colori diversi. Ovviamente, potete anche realizzare effetti diversi in base alla vostra fantasia.
  17. La King cake è finalmente pronta per essere gustata!

Conservazione

Questo dolce si mantiene al meno per 1 o 2 giorni se ben conservato sotto una campana di vetro o di plastica.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella della funfetti cake!

1/5 (1 Review)

Riproduzione riservata © 2023 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 29-01-2023


Ciambella al cioccolato: è il dolce per la colazione che piace a tutti!

I frati fritti sono delle ciambelle soffici e irresistibili!