Ingredienti:
• 200 g di farina 00
• 50 g di farina Manitoba
• 7 g di lievito di birra fresco
• 130 ml di latte (+ q.b. per la decorazione)
• 1 uovo
• 150 g di burro
• 100 g di zucchero semolato
• zucchero di canna q.b.
• 25 g di miele
• 1 pizzico di sale
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 184

Preparare le nastrine con Bimby è facile, ecco la ricetta per dei dolci veloci che tutti amiamo e a cui non possiamo rinunciare.

Oggi, ci cimentiamo nella preparazione delle nastrine fatte con Bimby fatte in casa. Una ricetta davvero semplice per replicare nella propria cucina un prodotto che tutti noi amiamo. Ispirati alle famose brioches commercializzate e prodotte in tutto il mondo, questi dolci sono ancora più soffici e fragranti. Prepararle con l’aiuto del robot da cucina è un gioco da ragazzi. Tutto ciò che dovete fare è procurarvi i giusti ingredienti e avere un po’ di manualità per far sì che esca la tipica forma di un nastro.

Pronti? Allacciate il grembiule, perché si parte.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Nastrine Bimby
Nastrine Bimby

Preparazione della ricetta per le nastrine con Bimby

  1. Prima di cominciare, versate il latte in un pentolino e scaldatelo. Poi, immergetevi il lievito di birra e mescolate per farlo sciogliere.
  2. Nel boccale del robot da cucina, versate la farina 00 e quella Manitoba, dopo aver setacciato entrambe.
  3. Aggiungete il miscuglio di latte e il lievito. Unite anche lo zucchero semolato, 50 g di burro (ammorbidito), 1 uovo e un pizzico di sale.
  4. Completate con il miele e lavorate per 4 minuti, a velocità Spiga.
  5. Una volta ottenuto un panetto sodo e omogeneo, lasciate il coperchio dello strumento. Fate lievitare in questo modo per 2 ore.
  6. Trascorso questo tempo, trasferite il panetto su un piano da lavoro infarinato. Nel frattempo, pulite il boccale e mettete al suo interno 50 g di zucchero semolato e 100 g di burro, ammorbidito. Mescolate per 20 secondi a velocità 3.
  7. Una volta fatto, dividete l’impasto in 4 parti. Stendete ciascuna con un mattarello per ottenere sfoglie rettangolari non molto spesse.
  8. Prendete una prima sfoglia e spalmate sopra la farcitura; cospargete con zucchero di canna e coprite con un secondo rettangolo. Procedete con la crema, poi lo zucchero e poi un’altra sfoglia, fino a realizzare una torretta con tutti i rettangoli.
  9. Stendete con il mattarello questa torretta, per allungarla. Tagliate in 8 parti, poi torcete ciascun rettangolo, in modo da dargli la forma delle tipiche nastrine.
  10. Rivestite con carta forno una teglia con bordi bassi e disponete sopra i dolcetti (distanziati).
  11. Mettete in forno per far lievitare ancora 1 ora.
  12. Successivamente, spennellate la superficie con il latte e cospargete con lo zucchero di canna.
  13. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti. Quando sono dorate, sfornate e fate raffreddare.

Conservazione

Se cuocete per metà del tempo queste nastrine veloci, potete congelarle. Una volta cotte, mettete le brioches in un sacchetto per 2-3 giorni.

Per altre ricette con Bimby, provate a fare i brutti ma buoni con Bimby.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 21-05-2022


Pizza dolce alla frutta, il dessert originale da servire a tranci

Clafoutis di ciliegie: una ricetta originale, che vi conquisterà!