Ingredienti:
• 125 g farina 00
• 2 uova
• 50 g zucchero
• 1 cucchiaino di miele
• 1 cucchiaino di lievito per dolci
• un pizzico di sale
• ananas sciroppato q.b.
• burro q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 216

Chi non ama queste frittelline dolci e golose? Da oggi i pancake all’ananas diventeranno i vostri preferiti per una colazione con i fiocchi!

I pancake all’ananas sofficissimi sono un’alternativa ai classici pancake americani che, con l’aggiunta dell’ananas sciroppato, possono diventare un’ottima idea per una ricca colazione. Amiamo trovare sempre nuovi modi per reinventare mille ricette, e benché questa ricetta prevede solo l’aggiunta di un ingrediente il risultato finale sarà strepitosamente profumato e gustoso!

Per mantenere ancora in parte fede all’usanza tradizionale, questi pancake saranno perfetti se guarniti con dello sciroppo d’acero. L’ananas sarà precedentemente caramellato in padella per poi diventare parte di una pastella sofficissima. Non resta che mettersi ai fornelli…

Prepariamo insieme i nostri pancake profumati all’ananas!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Pancake all'ananas
Pancake all’ananas

Preparazione della ricetta per i pancake all’ananas

  1. Iniziate a preparare la pastella sbattendo le uova con lo zucchero.
  2. Poi unite lo sciroppo d’ananas e il miele, e infine farina e lievito setacciati più un pizzico di sale.
  3. Prendete una padella antiaderente e fateci sciogliere una noce di burro. Qui adagiate le fette di ananas e fate caramellare da un lato per circa 2 minuti.
  4. Girate le fette e versatevi sopra due cucchiai di pastella per formare i vostri pancake rovesciati. Capovolgete a metà cottura per far cuocere entrambi i lati.
  5. Posizionate i vostri pancake su un piatto e decorateli con dello zucchero a velo e un filo di sciroppo d’acero.

Sarà possibile realizzare i vostri pancake con dell’ananas, anche fresco, affettato a tocchetti. Per una versione senza lattosio potete utilizzare dell’olio di semi al posto del burro insieme a 220 ml di latte di cocco al posto dello sciroppo di ananas renderà ancora più soffice la vostra ricetta. Guarnite a piacere con crema alla nocciola, con dei topping o affiancando della frutta fresca.

Conservazione

I pancake saranno più buoni se mangiati caldi! Dovessero avanzare, potete conservarli per 1 giorno in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico.

Provate anche la ricetta dei pancake al pistacchio… impossibile rifiutarli!

5/5 (1 Review)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Pancake

ultimo aggiornamento: 17-04-2022


La mousse al cioccolato con il Bimby, una spumosa idea di fine pasto

Panna cotta con il Bimby: semplicissima da preparare