Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 250 g di farina manitoba
• 1 uovo
• 1 pizzico di sale
• 6 g di lievito di birra secco
• 1 cucchiaino di zucchero
• 50 ml di olio di semi di arachidi
• 250 ml di latte
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

Il panettone gastronomico è una delle pietanze che non possono mancare a Natale: sapete che potete servirlo sia in versione salata che dolce?

In occasione delle feste o per un buffet importante è impossibile non imbattersi in un bel panettone gastronomico. Rispetto al classico dolce delle Feste da cui prende il nome, questo lievitato è caratterizzato da un impasto molto soffice come quello di un classico pan brioche da poter poi tagliare a strati e da farcire come più si preferisce.

Sapete che è possibile servirlo anche con creme dolci e frutta? Vediamo subito come procedere con questa ricetta di Natale!

panettone gastronomico
panettone gastronomico

Come fare il panettone gastronomico salato

  1. Iniziate versando zucchero, lievito e un paio di cucchiai di latte (preso dalla quantità indicata) appena intiepidito nella ciotola della planetaria. Mescolate bene poi lasciate agire per alcuni minuti.
  2. Proseguite aggiungendo a questo mix di lievito le due farine e l’olio.
  3. Iniziate ad impastare e un po’ alla volta aggiungete il latte e il sale.
  4. Trasferite l’impasto così ottenuto su un piano infarinato, impastate energicamente con le mani poi fate lievitare l’impasto in una ciotola coperta con pellicola trasparente per 2-3 ore.
  5. Successivamente riprendete l’impasto, lavoratelo ancora con le mani poi mettetelo in un apposito stampo di carta per panettone da 750 grammi e lasciate lievitare ancora per 30 minuti.
  6. Spennellate la superficie del panettone lievitato con un po’ uovo sbattuto poi fate cuocere in forno caldo a 190°C per 35-40 minuti
  7. A cottura ultimata togliete dal forno e fate raffreddare, meglio se capovolto.
  8. Una volta raffreddato potete toglierlo dalla carta e dividerlo all’incirca in 8-10 fette orizzontali.
  9. Ora non vi resta che farcire come più preferite: prosciutto, salmone, patè di olive, insalata, verdure, maionese…

Come farcire il panettone gastronomico dolce

Potete utilizzare la stessa base preparata seguendo il procedimento precedente per realizzare un panettone farcito in versione dolce. In questo modo otterrete un originale dessert per le feste di Natale.

In questo caso, per farcire gli strati potete utilizzare confetture di frutta, fragoline di bosco, ananas, lamponi, ribes, canditi, crema pasticcera, crema al mascarpone e qualsiasi altra crema di vostro gradimento!

Cosa ne dite di provare anche l’albero di Natale di pasta sfoglia?

0/5 (0 Reviews)

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.

TAG:
Natale

ultimo aggiornamento: 16-12-2020


Christmas pudding: prepariamo il dolce tipico della tradizione anglosassone

Muffin mele e cannella: così buoni e profumati che andranno a ruba!