Ingredienti:
• 150 g di pistacchi sgusciati
• 75 g di zucchero a velo
• 15 g di olio di semi
difficoltà: facile
persone: 10
preparazione: 15 min
cottura: 00 min
kcal porzione: 260

Non temete, se non riuscite a trovare la preziosa pasta di pistacchio potete farla in casa con questa semplice ricetta!

Avete voglia di una soffice torta o un fresco tiramisù a base di pistacchio, ma non riuscite a trovare gli ingredienti giusti? Tranquilli, da oggi tutto è possibile, perché potete avere sempre a disposizione un ingrediente fondamentale per questo genere di preparazioni. Grazie alla ricetta della deliziosa pasta di pistacchio fatta in casa, non dovete preoccuparvi di trovarla nei supermercati. Una crema soda e saporita, che è un’ottima base per tanti dolci con questa frutta secca e che si prepara in modo molto semplice. Procediamo subito con la preparazione!

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Pasta di pistacchio
Pasta di pistacchio

Preparazione della pasta di pistacchio

  1. Prima di cominciare, dovete sgusciare tutti i pistacchi. Man mano che lo fate, versateli in una ciotola capiente. Poi, riempite questo recipiente con acqua correte (a temperatura media) e lasciate i frutti secchi in ammollo per almeno due ore. In questo modo, riescono a reidratarsi ed è più facile eliminare la pellicina.
  2. Trascorso questo tempo, scolate i frutti secchi. Per spellarli, avvolgeteli in un canovaccio pulito e sfregate delicatamente.
  3. Versateli nel recipiente di un mixer e unite anche lo zucchero a velo e l’olio di semi. Frullate in senso discontinuo fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo. Per avere un risultato perfetto, ci vogliono circa 10 minuti. Ricordate di non frullare in senso continuo, altrimenti i pistacchi potrebbero perdere troppo olio naturale.
  4. La ricetta per la pasta di pistacchio è terminata e potete mettere la crema in una ciotola o un vasetto, oppure provarla subito senza aspettare!

Conservazione

Una volta pronta, la pasta di pistacchio per dolci può essere conservata in una ciotola, ricoperta da pellicola trasparente. Potete tenerla in frigo per 15 giorni al massimo. In questo tempo potete usarla a vostro piacimento per creare torte e dessert freddi di ogni tipo.

Una valida alternativa a questa ricetta, è quella per la crema di pistacchio, golosa e ottima anche da spalmare!

5/5 (1 Review)

Ciambella allo yogurt con il Bimby: come preparare un dolce soffice in pochi minuti!

Belli e buoni, sono i biscotti bicolore facili da fare in casa!