Ingredienti:
• 250 g di pasta frolla già pronta
• 150 g di riso
• 500 g di latte
• 50 g di burro
• 250 g di ricotta
• 250 g di zucchero
• 3 uova
• acqua di fiori d'arancio q.b.
• 1 limone
• aroma alla vaniglia
• 1 cucchiaino di cannella
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 35 min
cottura: 60 min

La pastiera di riso è un’alternativa del tradizionale dolce pasquale napoletano con un delizioso ripieno proprio a base di riso.

Per ogni dolce della tradizione si possono trovare varianti di ogni tipo, tra queste, la pastiera di riso è una delle alternative più rinomate della classica pastiera napoletana che si prepara con il grano cotto. Sembra che la pastiera di riso sia originaria della zona del Sannio e anche questa è davvero ottima. Provatela subito anche voi!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

pastiera di riso
pastiera di riso

Come fare la pastiera di riso napoletana

  1. Prendete un pentolino e mettetevi all’interno il burro, lo zucchero (100 grammi), l’acqua, la scorza del limone non grattugiata e il latte.
  2. Mettete il pentolino sul fuoco, lasciate scaldare e non appena il liquido sarà ben caldo aggiungete anche il riso. Mescolate e fate cuocere all’incirca per 30 minuti o comunque fino a quando il liquido non si sarà asciugato. Terminata la cottura del riso, togliete la scorza del limone, spegnete la fiamma e fate raffreddare.
  3. Intanto setacciate la ricotta con l’aiuto di un colino a maglie strette, aggiungete lo zucchero e mescolate.
  4. A questo punto aggiungete anche le uova e mescolate. Prendete il riso ormai freddo, unitelo alla crema di ricotta e uova, aromatizzate con la vaniglia e la cannella e amalgamate il tutto.
  5. Prendete la pasta frolla già pronta all’uso, stendetela fino ad avere uno spessore di 3 mm e adagiatela su uno stampo imburrato.
  6. Eliminate la pasta in eccesso, bucherellate la base con una forchetta e riempite con la farcitura di riso. Con la pasta ricavata dai bordi realizzate delle striscioline, posizionatele sulla superficie e incrociatele formando una sorta di scacchiera.
  7. Mettete in forno già caldo e fate cuocere a 180°C per 60 minuti circa. A cottura completata togliete dal forno e fate raffreddare prima di portare in tavola.

La ricetta tradizionale la prevede, ma se invece volete preparare la ricetta della pastiera di riso senza ricotta potete preparare una farcia sostituendo la ricotta con 3 albumi montati a neve e latte quanto basta per ottenere una crema morbida ma non liquida.

Scoprite anche la ricetta della pastiera tradizionale.

Conservazione

Il dolce preparato seguendo questa ricetta può essere conservato per 4-5 giorni al massimo in un luogo fresco e asciutto all’interno di un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro.

Sapete che è possibile preparare un’ottima pastiera senza glutine?

0/5 (0 Reviews)
Pasqua Torte

ultimo aggiornamento: 29-03-2021


Il paska è uno squisito dolce della Pasqua ortodossa: ecco la ricetta

Drip cake: la ricetta per prepararla a regola d’arte