Ingredienti:
• 170 g farina 00
• 120 g noci pecan
• 135 g burro
• 300 g sciroppo d’acero
• 2 uova
• 70 g zucchero di canna
• 4 g lievito istantaneo
• 4 cucchiai di acqua ghiacciata
• sale q.b.
• un cucchiaino di essenza di vaniglia
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 420

La Pecan pie è un dolce autunnale tipicamente americano, aromatico e profumato, da servire come un goloso fine pasto.

La Pecan pie è un dolce tipico americano inventato originariamente da alcuni cuochi francesi che lo resero conosciuto a New Orleans. Si realizza con una base di pasta brisèe farcita con un ripieno cremoso alle noci Pecan, da cui ovviamente prende il nome. Una torta rustica e inebriante grazie al suo profumo di frutta secca, è perfetto per una merenda golosa o un fine pasto sostanzioso.

In America questa torta di noci viene tradizionalmente preparata durante le feste di Natale o per il giorno del Ringraziamento. Assicuratevi di utilizzare tutti gli ingredienti freddi da frigo: consigliamo di tenere l’acqua al freddo per due ore prima di utilizzarla!

10 ricette per tenersi in forma

Pecan pie
Pecan pie

Preparazione della ricetta della Pecan pie

  1. Frullate in un mixer con degli scatti a intermittenza la farina, il lievito, un pizzico di sale e 110 g di burro freddo a pezzetti, fino ad ottenere un composto sabbioso.
  2. Unite l’acqua ghiacciata e impastate con le mani fino a ottenere un panetto liscio senza grumi.
  3. Lasciate riposare in frigo per 30 minuti.
  4. Fate sciogliere a fuoco lento il burro restante e unitelo freddo in una ciotola con lo zucchero, lo sciroppo d’acero, l’essenza di vaniglia e le uova.
  5. Tagliate grossolanamente le noci con un coltello e aggiungetelo al composto amalgamando tutti gli ingredienti.
  6. Prendete l’impasto e stendetelo con un mattarello creando una sfoglia sottile, e rivestiteci uno stampo da crostata di 22 cm.
  7. Farcite col composto realizzato e cuocete in forno preriscaldato a 175°C per 40 minuti.
  8. Sfornate la vostra Pecan pie e guarnitela se volete con qualche noce intera sulla superficie prima di servire!

Potete sostituire lo sciroppo d’acero con lo sciroppo di mais o sciroppo di glucosio, e le noci pecan con un mix di frutta secca. Aromatizzate con cannella o rum in base ai vostri gusti, e se gradite utilizzate un cucchiaino di cacao amaro nella farcitura.

Conservazione

Conservate la torta tipica americana ben chiusa in frigorifero per 3-4 giorni.

Potrebbe piacervi anche un’altra delizia americana: la New York cheesecake!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 04-05-2022


Torta pocket coffee: più golosa che mai

Tiramisù alle fragole senza uova: una vera delizia!