Ingredienti:
• 3 uova
• 200 g farina di riso
• 70 g fecola di patate
• 25 g cacao amaro
• 80 g olio di semi
• 100 ml latte senza lattosio
• 175 g zucchero di canna
• 1 bustina di lievito per dolci
• gocce di cioccolato q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 50 min

Un plumcake al cacao senza glutine e lattosio per iniziare golosamente la giornata, senza vincoli di intolleranze.

Cosa c’è di meglio di un soffice dolce per colazione insieme ad una tazza di latte? Il plumcake al cacao senza glutine e lattosio sarà un’alternativa al classico plumcake che riesce ad accontentare tutti, anche chi soffre di intolleranze. Prepararlo sarà molto semplice e veloce, rigorosamente senza burro e con qualche piccolo sostituto che renderà la nostra ricetta fattibile.

Per noi amanti del cioccolato è stato facile scegliere la versione al cacao di questo plumcake, ma le varianti saranno molteplici e tutte straordinariamente buone! A colazione, a merenda o dopo i pasti col caffè, il nostro dolce soffice e gustoso sarà il prescelto per godere di un momento di relax.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Plumcake al cacao senza glutine e lattosio
Plumcake al cacao senza glutine e lattosio

Preparazione della ricetta del plumcake al cacao senza glutine e lattosio

  1. Prendete una ciotola e sbatteteci le uova insieme allo zucchero con le fruste elettriche.
  2. A parte setacciate bene farina di riso, fecola di patate, cacao e lievito.
  3. Unite le polveri alle uova mescolando prima, e poi lavorando con le fruste in azione.
  4. Aggiungete l’olio di semi a filo e il latte continuando a lavorare.
  5. Nel caso l’impasto dovesse sembrare troppo denso aggiungete leggermente il latte senza esagerare.
  6. Prendete una teglia con cerniera apribile e rivestitela di carta forno. Versate il composto all’interno, livellatelo e cospargete una manciata di gocce di cioccolato sulla superficie.
  7. Cuocete in forno preriscaldato a 180° C per 40 minuti, poi abbassate a 170° C per altri 5-10 minuti.
  8. Sfornate e lasciate intiepidire… pronti per il vostro plumcake?

Varianti e idee per il plumcake gluten free

  • Potete sostituire il latte senza lattosio con latte di riso o acqua, e l’olio di semi con del burro vegetale o margarina (ma a noi piace l’olio che rende il nostro plumcake altamente soffice!). Per un sapore più deciso potete utilizzare il cioccolato fondente fuso al posto del cacao amaro.
  • Formeranno una grande coppia due carote insieme al gusto del cioccolato, che andranno sbucciate e tritate! Guarnitela superficie prima della cottura, se volete, con granella di nocciole.
  • Per una versione alla frutta provate il plumcake alle mele senza glutine e senza lattosio: se montate a neve gli albumi separatamente dai tuorli otterrete un dolce super soffice! È possibile sostituire le mele anche con prugne, albicocche o fragole!
  • La semplicità vince su tutto: il plumcake allo yogurt senza glutine sarà un candido dolce dal profumo inconfondibile. Basterà utilizzare 250 ml di yogurt bianco senza lattosio.

Conservazione

Conservate il vostro plumcake sotto una campana di vetro fino a 3-4 giorni.

Potrebbe interessarvi anche la ricetta del plumcake alle ciliegie!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 05-05-2022


Crostata di fragole: un ottimo dessert primaverile

Ichigo sando: i tramezzini alle fragole super soffici