Ingredienti:
• 350 g di farina 00
• 100 g di zucchero semolato
• 100 g di burro
• 4 uova
• 25 g di lievito di birra fresco
• 1 limone
• 100 g di canditi
• 1 pizzico di sale
• 1 tuorlo
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

La pizza di Pasqua dolce è una delle ricette tradizionale del Centro Italia che si prepara proprio in occasione dei giorni di festa.

La pizza di Pasqua dolce non manca mai in concomitanza di questa festa. È tipica di Roma e dell’Abruzzo, ma ovviamente la ricetta varia di zona in zona. C’è ad esempio chi aromatizza l’impasto con un bicchierino di rum o liquore, chi utilizza lo strutto al posto del burro e chi aggiunge l’uvetta oltre che i canditi.

Questo lievitato si prepara per la tradizionale colazione del giorno di Pasqua: portatelo in tavola con affettati oppure cioccolata o marmellata!

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

pizza di pasqua
pizza di pasqua

Preparazione della pizza dolce di Pasqua

  1. Innanzitutto mettete il lievito di birra a sciogliere in una ciotolina con dell’acqua tiepida (circa mezzo bicchiere).
  2. Versate tutta la farina in una ciotola insieme allo zucchero, mescolate e formate la classica fontana.
  3. Versate quindi al centro le uova sbattute, un pizzico di sale, il lievito sciolto nell’acqua e il burro fuso. Iniziate ad impastare con l’aiuto di una forchetta o di un cucchiaio.
  4. Quando gli ingredienti inizieranno ad amalgamarsi continuate ad impastare a mano. Aggiungete le scorze degli agrumi grattugiate e i canditi.
  5. Impastate fino ad avere un panetto ben amalgamato ed elastico. Fate una croce leggera sulla superficie dell’impasto, coprite la ciotola con la pellicola o un canovaccio e lasciate lievitare almeno per un’ora.
  6. Dopo un’ora reimpastate il panetto lievitato su un piano di lavoro infarinato. Trasferitelo poi in un apposito stampo di carta come quello per i panettoni del diametro di 22 cm e alto 12 cm.
  7. Incidete ancora la superficie del vostro dolce, copritelo e lasciatelo lievitare almeno per altre 3 ore. Dopo aver lasciato lievitare l’impasto spennellate la superficie con il tuorlo sbattuto.
  8. Fate cuocere in forno a 200°C per 30 minuti. Controllate sempre che il dolce sia ben cotto prima di toglierlo dal forno poi sfornatelo e fatelo raffreddare.

Conservazione

Il dolce così preparato può essere conservato in un contenitore ermetico o in un sacchetto di plastica per alimenti anche per 3-4 giorni.

Amate i dolci pasquali? Cosa ne dite di provare anche la torta di Pasqua dolce?

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Pasqua

ultimo aggiornamento: 10-03-2021


Torta fragole e cioccolato: facile e golosissima!

In cerca di dolci per Pasqua? Ecco la treccia pasquale