La ricetta del plumcake con Bimby è davvero facile da realizzare, bastano pochi passaggi per ottenere un risultato eccezionale.

Il plumcake è un dolce semplice, molto soffice e allo stesso tempo molto gustoso. Si riconosce facilmente grazie alla sua forma visto che viene cotto in appositi stampi rettangolari, gli stessi che vengono utilizzati anche per la preparazione del pane in cassetta.

La consistenza di questo dolce è morbida, molto simile a quella di una ciambella o un pan di Spagna. La morbidezza è dovuta al fatto che si tratta di un impasto semi-liquido, anche per questo la cottura è un pochino più lunga.

Alla base di questo dolce ci sono ingredienti classici, ovvero farina, uova, zucchero e lievito. Per renderlo ancora più soffice noi abbiamo aggiunto anche dello yogurt bianco, ma si può arricchire nella maniera che preferiamo come delle gocce di cioccolato, dell’uvetta, del cacao o della frutta come la mela o la pera. Insomma, con questo dolce è possibile sbizzarrire la fantasia.

Vediamo, allora, come realizzare passo dopo passo una delle ricette con Bimby più amate.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Plumcake con Bimby
Plumcake con Bimby

Preparazione della ricetta per il plumcake con Bimby

  1. Per realizzare un plumcake sofficissimo con il Bimby la prima cosa da fare è quella di unire nel boccale le uova con lo zucchero.
  2. Frullate il tutto facendo lavorare la macchina a velocità 6 per 3 minuti. Il composto dovrà risultare chiaro e spumoso.
  3. A questo punto aggiungete anche l’olio di semi, il latte e lo yogurt e fate lavorare per un altro minuto a velocità 6 per far amalgamare bene tutti gli ingredienti.
  4. Dopodiché, aggiungete anche la scorza grattugiata di un’arancia, la farina, il sale e il lievito. Azionate il Bimby per 2 minuti a velocità 4.
  5. Nel mentre, imburrate e infarinate uno stampo per plumcake delle dimensioni di 23×11 cm o foderatelo con della carta da forno.
  6. Trasferite il composto nella taglia e fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 50 minuti. Se durante la cottura la superficie dovesse diventare troppo scura, coprite con un foglio di carta alluminio. Per verificare la cottura fate sempre la prova dello stecchino.
  7. Una volta pronto, fate raffreddare completamente prima di toglierlo dallo stampo.
  8. Decorate con dello zucchero a velo e servite.

Se preferite potete sostituire lo yogurt con 220 ml di latte intero e ottenere così un soffice plumcake al latte con il Bimby.

Conservazione

Il plumcake con Bimby si può conservare per un paio di giorni sotto una campana per dolci o in un contenitore ermetico.

Provate anche la ricetta della ciambella con Bimby!

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 12-03-2022


Il tiramisù con Bimby è veloce!

Torta paradiso con Bimby: la merenda veloce!