Mani in Pasta lancia il nuovo progetto #TetteBiscottate4AIRC per sostenere e sensibilizzare a favore della ricerca sul tumore al seno.

Ottobre è il mese rosa dedicato alla promozione dei tumori al seno, un tumore che riguarda 1 donna su 9 e di cui si contano all’incirca 53.000 nuovi casi nel 2019 in Italia. In tutto ciò la ricerca sta facendo passi da gigante, supportata da davvero tante iniziative di sostegno volte a sensibilizzare e a raccogliere fondi.

Ne è un esempio il progetto #TetteBiscottate4AIRC, una campagna lanciata da Mani in Pasta, che ha anche l’obiettivo di sensibilizzare le donne più giovani sul tema della prevenzione. È importante ricordare che le visite di routine andrebbero effettuate a partire dai 20 anni di età.

tette biscottate
Fonte foto: https://www.maniinpasta.co/tettebiscottate4airc/tettebiscottate4airc-t-shirt

#TetteBiscottateAIRC: il nuovo progetto per la ricerca

Il progetto creativo è nato in Portogallo, ma l’idea di base arriva dall’Italia: mani in Pasta ha colto l’occasione per modificare la sua iconica maglietta caratterizzata dalla scritta Tette Biscottate.

In che modo? La classica scritta nera ha lasciato il posto alla scritta rosa e si propone di raggiungere più persone possibile con uno slogan leggero ma allo stesso importante per non stemperare la problematica del tumore al seno per la campagna Nastro Rosa.

Parte del ricavato della vendita delle t-shirt verrà devoluto alla fondazione AIRC. Non va dimenticato che la fondazione ha da sempre scelto il colore rosa con il simbolo del nastro incompleto come simbolo per le proprie campagne.

La t-shirt in edizione limitata per il mese di ottobre 2020 è in cotone biologico: acquistando 1 o 2 magliette è inclusa la spedizione standard, mentre acquistando 3 o 4 magliette si può usufruire della spedizione express. Il prezzo è di 45 euro per ogni t-shirt. Per contribuire, basta andare direttamente sul sito Mani in pasta.

FONTE FOTO: https://www.maniinpasta.co/tettebiscottate4airc/tettebiscottate4airc-t-shirt

Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi


Migliori pizzerie e dove trovarle: ecco la classifica da non perdere

Guinness 0.0: ecco la versione analcolica della famosissima birra