Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 3 uova
• 290 g di zucchero
• 150 g di yogurt greco
• 1 bustina di lievito per dolci
• 80 ml di olio di semi di girasole
• succo di frutta q.b.
• 500 ml di latte
• 5 tuorli
• 40 g di amido di riso
• 1 bacca di vaniglia
• scorza di 1/2 limone
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 40 min

Ingredienti e ricetta della torta alla crema pasticcera, un dolce che fa della semplicità il suo punto di forza.

Un morbido impasto è l’ideale per accogliere la crema pasticcera. Nasce così la torta alla crema, un dolce semplicissimo da fare ma elegante e raffinato, ideale dunque da servire al termine di un pranzo o una cena in famiglia o per un’occasione particolare. Questa torta è già perfetta così ma è anche un’ottima base a cui aggiungere decorazioni di frutta a piacere. Provare per credere!

torta alla crema
torta alla crema

Come fare la torta semplice alla crema

  1. Per preparare questo dolce alla crema iniziate sgusciando le uova in una terrina capiente senza separare albumi e tuorli. Aggiungete lo zucchero (160 grammi) e montate con le fruste elettriche fino ad avere un composto chiara e spumosa.
  2. Proseguite aggiungendo l’olio di semi di girasole e lo yogurt senza mai smettere di mescolare. Unite anche la farina e il lievito per dolci ben setacciati e amalgamate bene per ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi.
  3. Trasferite l’impasto all’interno di uno stampo per torte imburrato e infarinato o ben foderato con la carta forno. Infornate in forno già caldo a 180°C e fate cuocere per 40 minuti.
  4. Prima di togliere la torta dal forno verificate sempre la cottura facendo una prova con uno stecchino di legno che deve uscire ben asciutto dal centro dell’impasto. Sfornate e fate raffreddare completamente.
  5. Nel frattempo potete dedicarvi alla preparazione della crema pasticcera: prelevate i semi dall’interno della bacca di vaniglia, metteteli in un pentolino con il latte e portate sul fuoco. Grattugiate anche la scorza del limone e mettetela nel latte.
  6. Portate il pentolino sul fuoco e fate bollire. Intanto sbattete i tuorli con zucchero (130 grammi) e amido. Non appena il latte inizia a bollire filtratelo poi rimettetelo nel pentolino. Unite le uova sbattute e proseguite la cottura, mescolando regolarmente, fino a quando la crema non si sarà addensata.
  7. Terminata la preparazione della crema mettetela in una ciotola, copritela con la pellicola e fatela raffreddare a temperatura ambiente.
  8. Prendete la base della torta ormai raffreddata e tagliatela a metà in senso orizzontale in modo da ottenere due dischi della medesima altezza. Spruzzate leggermente i due dischi con un po’ di succo di frutta del gusto che preferite (in alternativa potete optare anche per uno sciroppo di acqua e zucchero).
  9. Posizionate uno dei due dischi su un piatto da portata, farcite con un primo strato di crema pasticcera e posizionatevi sopra il secondo disco. Con il resto della crema che avete a disposizione decorate la superficie e i lati della torta.
  10. Mettete il dolce in frigorifero fino al momento di servire.

Se vi piacciono i dolci di questo tipo, vi consigliamo la torta di mele e crema.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Torte

ultimo aggiornamento: 22-03-2020


Torta soffice al limoncello: la ricetta classica e quella col bimby!

Quaresimali: i biscotti tipici del periodo che precede la Pasqua