Ingredienti:
• 260 g di farina Manitoba
• 10 g di lievito di birra
• 20 g di acqua
• 1 cucchiaino di miele
• 60 g di burro
• 100 g di zucchero
• 80 g di latte
• 2 tuorli
• 60 g uvetta e canditi
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 45 min

La torta Angelica con il Bimby è una preparazione soffice, golosa e adatta a tutti. Scopriamo la ricetta facile per prepararla tranquillamente a casa.

Tra i tanti dolci che è possibile gustare sia a colazione che nel corso della giornata, non si può non citare la torta Angelica con il Bimby. Un soffice pan brioche farcito con uva passa e canditi ma che, volendo, è possibile arricchire con frutta secca, cioccolato e ciò che si preferisce.

Si tratta di un dolce semplice da realizzare ma dall’effetto così piacevole che una volta provata non vorrete più farne a meno. Questa ricetta è realizzabile con i modelli Bimby TM31, TM5 e TM6.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

torta angelica bimby
torta angelica bimby

Preparazione della ricetta della torta Angelica con il Bimby

  1. Iniziate aprendo il boccale e versando al suo interno 60 g di farina, il lievito, l’acqua e un cucchiaino di miele. Azionate la macchina in modalità Spiga e fatela andare per 1 minuto.
  2. Una volta fatto, lasciate riposare il tutto per un’ora in modo da far raddoppiare l’impasto.
  3. Trascorso il tempo, riaprite il boccale e sgonfiate il composto con l’aiuto di una spatola.
  4. Aggiungete il burro in piccole quantità e fate andare la macchina a vel. 3 per 20 minuti.
  5. Ora inserite nel boccale anche il resto della farina, lo zucchero, il latte, i due tuorli e un pizzico di sale impostando di nuovo la modalità Spiga per 4 minuti.
  6. Trasferite l’impasto in una ciotola capiente e fatelo lievitare per un’altra ora e fin quando non sarà raddoppiato di volume. Per facilitare il processo, potete coprire la ciotola con della pellicola trasparente e sistemarla dentro il forno con la spia accesa.
  7. Una volta passato il tempo, riprendete l’impasto, sgonfiatelo nuovamente e stendetelo dandogli una forma rettangolare.
  8. Spennellatela con un po’ di burro e ricopritela con uva passa e canditi.
  9. Fatto ciò, arrotolatela per il lato lungo e tagliate il rotolo ottenuto a metà.
  10. Ora, intrecciate le due metà e create una ciambella.
  11. Sistemate lo stesso su una teglia rivestita con carta forno e infornate in forno preriscaldato a 180°C per 45 minuti.
  12. Una volta pronta, fare raffreddare la torta e servitela. Se lo preferite, potete cospargerla con dello zucchero a velo.

Conservazione

Questa torta si mantiene per 2 o 3 giorni purché ben riposta in frigo e dentro una campana di vetro o di plastica.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella della ciambella allo yogurt con il Bimby!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2023 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 24-12-2022


La pitta mpigliata è il dolce tipico di Natale che piace a tutti

Il budino di panettone è perfetto per chi cerca un dolce di Natale originale