Ingredienti:
• 4 uova
• 260 g di zucchero
• 200 g di farina 00
• 1 cucchiaino di lievito per dolci
• 300 ml di acqua
• 1 cucchiaio di rum
• 300 g di mascarpone
• 200 g di panna per dolci
• 100 g di zucchero a velo
• pasta di zucchero bianca e colorata q.b.
difficoltà: media
persone: 8
preparazione: 60 min
cottura: 35 min

La torta camicia è un dolce d’effetto da preparare in occasione della festa del papà. Cimentatevi anche voi in questo dolce con pasta di zucchero!

Si avvicina la festa del papà e ancora non avete deciso quale dolce preparare per l’occasione? Vi piacciono i dolci decorati e volete provare un dolce scenografico? Un buon compromesso è la torta camicia, realizzata con una morbida base di pan di Spagna, farcita con crema di mascarpone e panna. Il tutto è completato da decorazioni semplici ma allo stesso eleganti e d’effetto a base di pasta di zucchero. Ecco tutti i passaggi!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

torta camicia
torta camicia

Come fare la torta camicia con pasta di zucchero

Per realizzare questo dolce per la festa del papà, divideremo il procedimento in due: l’iniziale preparazione di tutti gli elementi e poi l’assemblaggio. Iniziamo!

Le preparazioni

  1. Iniziate dalla base: sgusciate le uova separando i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero (150 grammi) fino a renderli chiari e gonfi, poi unite la farina e il lievito setacciati. A parte montate anche gli albumi a neve ben ferma.
  2. Unite gli albumi al composto di zucchero e farina, mescolate delicatamente dal basso verso l’alto per non smontarli. Versate l’impasto all’interno di una tortiera foderata con carta forno.
  3. Livellate bene l’impasto poi mettete in forno e fate cuocere a 170°C per 35 minuti. Controllate che la base sia ben cotta verificando la cottura con uno stecchino di legno. Sfornate e fate raffreddare a temperatura ambiente.
  4. Intanto potete iniziare a realizzare i vostri decori di pasta di zucchero: con la pasta di colore nero realizzate i baffi e i bottoni, mentre con il rosso realizzate il papillon.
  5. Fatto questo potete preparare la bagna e la crema per la farcitura. Mettete l’acqua, il rum e il resto dello zucchero in un pentolino, portate sul fuoco e portate a bollore. Quando lo zucchero sarà completamente sciolto spegnete il fuoco e fate raffreddare.
  6. In una ciotola montate la panna con il mascarpone, aggiungete da ultimo anche lo zucchero a velo e mescolate delicatamente. A questo punto siete pronti per assemblare la vostra torta.

Come assemblare la torta

  1. Prendete l’impasto base ormai freddo e tagliatelo in tre dischi dello stesso spessore. Bagnate leggermente ognuno di questi con la bagna di acqua e rum, per facilitarvi in questa operazione potete usare un pennello per dolci.
  2. Prendete uno stampo a cerniera e posizionate all’interno il primo disco e farcite con uno strato di crema, appoggiatevi sopra il secondo disco e farcite. Allo stesso modo realizzate l’ultimo strato.
  3. Mettete a riposare in frigorifero almeno per un paio d’ore.
  4. A questo punto potete decorare la torta con la pasta di zucchero. Stendete il panetto di pasta di zucchero bianca fino ad avere uno strato sottile.
  5. Riprendete la torta assemblata e toglietela dallo stampo, rivestite l’intera base con lo strato di pasta bianca. Per farla aderire al meglio, potete spennellare la superficie della torta con un po’ di crema avanzata dalla farcitura o con leggerissimo strato di marmellata del gusto che preferite.
  6. Eliminate dalla base la pasta in eccesso e applicate le decorazioni realizzate in precedenza bagnando la pasta di zucchero sul lato da attaccare.

Se cercate altre idee, vi lasciamo anche il nostro menù per la festa del papà!

0/5 (0 Reviews)
Torte

ultimo aggiornamento: 15-03-2021


Burro fatto in casa: che soddisfazione prepararlo con le proprie mani

Zeppole di San Giuseppe: una dolce delizia per la tradizionale festa del papà