Ingredienti:
• 3 uova
• 1 tuorlo
• 55 g di burro
• 250 ml di acqua
• 180 g di farina 00
• sale q.b.
• 250 ml di latte
• 50 g di zucchero
• 1 pizzico di vanillina
• amarene sciroppate q.b.
• olio per friggere q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 600

La ricetta delle zeppole di San Giuseppe farcite con la crema e amarene vi conquisterà, scommettiamo? Sono una vera bomba!

Le zeppole di San Giuseppe sono uno dei dolci che tradizionalmente si prepara in occasione della festa del papà che ricorre il 19 marzo. Si preparano un po’ in tutta Italia e generalmente le ciambelline di pasta choux vengono prima fritte e poi farcite con la crema. Se volete stupire il vostro papà con un dolcetto speciale siete nel posto giusto. Vediamo subito tutti i passaggi della ricetta…

9 ricette autunnalli per la tua tavola

zeppole di san giuseppe
zeppole di san giuseppe

Come fare le zeppole di San Giuseppe fritte

  1. Per prima cosa preparate la crema per la farcitura: mettete 30 grammi di farina in una pentola con lo zucchero e mescolate. Aggiungete la vanillina e poi il latte a filo mescolando con una frusta a mano per evitare che si formino dei grumi.
  2. Portate la pentola sul fuoco e, senza mai smettere di mescolare, aspettate che la crema si addensi. Trasferite poi la crema in una ciotola e fatela raffreddare.
  3. Ora preparate la pasta choux: mettete l’acqua in una pentola abbastanza capiente. Aggiungete il burro tagliato a tocchetti e un pizzico di sale. Mettete sul fuoco in modo da far sciogliere il burro.
  4. Aspettate che il liquido raggiunga il bollore e a questo punto aggiungete la farina (150 grammi), mescolate di continuo fino a quando il composto non inizierà a staccarsi dalle pareti della pentola.
  5. A questo punto spegnete il fuoco, aggiungete le uova una alla volta e il tuorlo senza mai smettere di mescolare. Trasferite l’impasto così ottenuto in una tasca da pasticcere. Prendete un foglio di carta da forno e tagliatelo in quadrati.
  6. Sopra ognuno di questi fate dei dischi di impasto cercando di fare un doppio cerchio uno sopra l’altro formando così delle ciambelline del diametro di circa 6-7 cm.
  7. Mettete dell’olio per friggere in una padella abbastanza capiente, portate sul fuoco e aspettate che l’olio raggiunga la giusta temperatura. Friggete un paio di zeppole alla volta tenendo inizialmente la carta verso di voi fino a che non si staccherà.
  8. Fate dorare le zeppole prima da un lato e poi dall’altro poi sollevatele con una schiumarola e posizionale su un piatto ricoperto con carta assorbente. Farcite le zeppole con la crema e decorate con le amarene!

Perché non provate anche le zeppole napoletane?

0/5 (0 Reviews)

ultimo aggiornamento: 15-03-2021


Torta camicia: un dolce scenografico per la festa del papà

Fragranti, sfiziosi e perfetti in ogni momento… sono i biscotti con semi di chia!