Torta di mandaranci: la ricetta per una tortina veloce e buonissima

Zero idee per la colazione? Niente panico: è il momento di fare la torta di mandaranci!

Ingredienti:
• 270 g di farina 00
• 3 uova
• 150 g di burro
• 200 g di zucchero semolato
• 250 ml di succo di mandaranci
• scorza di 3 mandaranci
• 250 g di zucchero a velo
• 1 bustina di lievito per dolci
• acqua q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 40 min

Avete mai provato la torta di mandaranci? E’ un dolce davvero goloso e facile da preparare, ecco la ricetta passo per passo!

Pronta da infornare in pochissimi passaggi, ha una deliziosa copertura di zucchero e un intenso aroma agrumato: stiamo parlando della torta di mandaranci. Un po’ più grandi rispetto ai classici mandarini, questi frutti invernali sono perfetti non solo da gustare come spuntino pomeridiano, ma anche per arricchire l’impasto di torte e dolci di ogni tipo.

In questa ricetta, infatti, utilizzeremo sia la scorza grattugiata sia il succo e perciò è importante utilizzare dei frutti non trattati e di sicura provenienza. Siete pronti per accendere il forno e mettervi all’opera?

torta di mandaranci
torta di mandaranci

Come fare la torta con succo di mandaranci

  1. Iniziate sgusciando le uova all’interno di una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero e montate con le fruste elettriche per renderle belle gonfie e spumose.
  2. Unite anche il burro ammorbidito a temperatura ambiente senza smettere di mescolare. Lavate tre mandaranci e grattugiatene la scorza, spremetene il succo per ricavare il quantitativo necessario e filtratelo con un colino a maglie strette.
  3. Aggiungete la scorza e il succo di mandaranci al mix di uova e burro poi unite anche il lievito per dolci e la farina ben setacciati. Amalgamate il tutto. Versate il composto all’interno di una tortiera foderata con carta forno.
  4. Infornate in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e fate raffreddare completamente. Intanto potete dedicarvi alla preparazione della glassa che vi servirà per la decorazione finale.
  5. Diluite lo zucchero a velo con tanta acqua quanto basta per ottenere una glassa fluida ma non troppo lenta. Distribuite sulla superficie della torta ormai fredda e aspettate che la glassa si solidifichi prima di servire.

Perché non provate anche la torta di mele e yogurt?

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 30-12-2019