Ingredienti:
• 200 g di amaretti
• 200 g di pangrattato
• 200 g di zucchero semolato
• 4 uova
• 250 ml di panna fresca liquida
• 1 bustina di lievito in polvere per dolci
• 100 g di gocce di cioccolato
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 490

Stupite i vostri ospiti con un dolce dal sapore davvero particolare e dalla morbidezza incredibile: la torta di pangrattato, amaretti e cioccolato.

Ogni qualvolta dovete preparare una torta dalla consistenza soffice, è sempre la stessa storia: farina, uova, burro, lievito… Da oggi, invece, la musica cambia, perché in circolazione c’è una ricetta del tutto innovativa. Stiamo parlando della gustosissima torta di pangrattato e cioccolato, in cui si aggiungono anche gli amaretti. Nell’impasto di questo dessert, infatti, non c’è posto per la farina, che viene sostituita dal pane grattugiato reso fine come una polvere.

La torta, al contrario di quello che può sembrare, risulta tanto morbida quanto profumata. Un impasto rustico, ma reso dolcissimo dai suoi ingredienti. Inoltre, è molto leggero, perché non ha bisogno di burro.

Andiamo subito in cucina!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Torta di pangrattato
Torta di pangrattato

Preparazione della ricetta per la torta di pangrattato

  1. Cominciate mettendo gli amaretti nel recipiente di un mixer e tritateli.
  2. Una volta ridotti in polvere, trasferiteli in una ciotola e aggiungete il pangrattato. Mescolate.
  3. In una ciotola, mettete le uova e lo zucchero. Lavorate con delle fruste elettriche, fino ad avere un composto spumoso.
  4. A questo, aggiungete il miscuglio di pangrattato e amaretti, poco alla volta. Nel frattempo, mescolate delicatamente con una spatola.
  5. Unite poco alla volta anche la panna fresca liquida.
  6. Poi girate e incorporate le gocce di cioccolato.
  7. Setacciate il lievito in polvere e aggiungete anch’esso all’impasto. Continuate a mescolare, amalgamando ciascun ingrediente e ottenendo un composto omogeneo.
  8. Imburrate uno stampo per dolci del diametro di 24 cm e cospargetelo con il pangrattato.
  9. Versate al suo interno l’impasto, livellando la superficie.
  10. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti.
  11. Terminata la cottura, sformate e lasciate intiepidire, prima di decorare a vostro piacimento.

Conservazione

La torta con amaretti e pangrattato è pronta in uno schiocco di dita. Potete conservarla in un luogo fresco e asciutto, fuori dal frigo, per 2-3 giorni.

In alternativa, vi consigliamo la semplice – ma deliziosa – torta alle noci.

5/5 (1 Review)
Torte

ultimo aggiornamento: 05-10-2021


Tutti i segreti per delle ottime caldarroste fatte in casa

Senza uova né burro, ecco una leggera torta al latte di mandorle!