Ingredienti:
• 300 g di farina 00
• 3 uova
• 300 g di zucchero
• 100 g di burro
• 2 limoni
• 120 ml di latte
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 kg di fragole fresche
• 500 ml di panna da montare
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 35 min

La torta di primavera è proprio quel che ci vuole per festeggiare la bella stagione: panna montata e fragole la rendono semplicemente incantevole.

Si dice che una rondine non fa primavera… ma le fragole assolutamente sì! La torta di primavera con panna montata e fragole fresche è davvero il modo migliore per dare il benvenuto a questa stagione. Grazie a semplici dischi simili al pan di Spagna, fragole e abbondante panna avrete pronta una torta che incanterà tutti sia per il suo aspetto sia per la sua bontà. Vi spieghiamo subito come prepararla, siete pronti a mettervi all’opera?

torta di primavera
torta di primavera

Preparazione della torta di primavera

  1. Per prima cosa dedicatevi alle fragole: lavatele, asciugatele, privatele dei piccioli e tagliatele a cubetti. Mettetele in una ciotola con 3 cucchiai di zucchero e il succo di un limone filtrato poi copritele con la pellicola e tenetele da parte (preferibilmente in frigorifero).
  2. Mettete lo zucchero e le uova nella ciotola della planetaria, iniziate a montare con le fruste elettriche fino a renderle gonfie e spumose.
  3. Unite il burro fuso tiepido, il succo di un limone filtrato, il latte, la farina e il lievito per dolci. Trasferite l’impasto in una teglia ricoperta con carta forno poi fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti.
  4. Prima di togliere la torta dal forno verificate la cottura facendo una prova con uno stecchino di legno poi sfornatela e fatela raffreddare a temperatura ambiente.
  5. Montate la panna ben fredda da frigo poi prendete la base per la torta ormai fredda e tagliatela a metà in modo da ottenere tre dischi dello stesso spessore.
  6. Appoggiate il primo disco su un piatto e bagnatelo con un po’ del succo rilasciato dalle fragole. distribuite su questo metà delle fragole poi coprite con uno strato di panna. Sistematevi sopra il secondo disco ed eseguite le stesse operazioni.
  7. Appoggiatevi sopra l’ultimo disco, bagnate leggermente anche questo con un po’ del succo delle fragole poi coprite la superficie della torta con la panna che avete ancora a disposizione.
  8. Completate decorando eventualmente con ciuffetti di panna e qualche altra fragola a piacere.

Conservazione

La torta con le fragole e la panna può essere conservata per 2 giorni in frigorifero. Vista la presenza di panna e frutta sconsigliamo di congelarla.

Cosa ne dite di provare anche la torta fragole e cioccolato?

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Torte

ultimo aggiornamento: 19-03-2021


Biscotti senza lievito: facili, veloci e… deliziosi

Biscotti a forma di uova: prepariamoli insieme!