Ingredienti:
• 180 g farina 00
• 155 g zucchero
• 1 bustina di lievito per dolci
• 50 g cacao amaro
• 3 uova
• 125 g yogurt bianco
• 100 g olio di semi
• 250 g Nutella
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 25 min
kcal porzione: 501

Volete soddisfare la vostra voglia di dolci con una torta veloce da preparare? Non potete di certo rifiutare la golosissima torta estasi alla Nutella!

La ricetta della torta estasi alla Nutella è la soluzione più adatta al vostro bisogno di dolci coccole. Il nome di questo dolce vi farà già capire quanta bontà racchiude al suo interno perché, d’altronde, la magica Nutella rende qualsiasi ricetta strepitosa. È una torta golosissima, umida e soffice grazie all’utilizzo dello yogurt.

Inoltre è davvero semplicissimo prepararla ed è adatta per mille occasioni: oltre a poterla gustare a colazione e a merenda, si presenterà come una fantastica torta da compleanno guarnita con della panna montata… ve la immaginate? Scegliete di dare alla vostra torta le sembianze di una ciambella se volete, noi siamo rimasti fedeli alla forma classica del dolce.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Torta estasi
Torta estasi

Preparazione della ricetta della torta estasi

  1. Prendete una ciotola e mescolate insieme farina, zucchero e cacao.
  2. Aggiungete le uova, lo yogurt e l’olio e lavorate con le fruste elettriche. Unite il lievito e continuate e frullare.
  3. Imburrate una tortiera da 24 cm e versateci l’impasto.
  4. Livellate e con la punta di un cucchiaio formate delle leggere cavità in superficie distanziate tra loro.
  5. Mettete la Nutella a cucchiaiate sull’impasto della torta e infornate a 180° C per 25 minuti.
  6. Sfornate, lasciate intiepidire leggermente e gustate subito!

Potete utilizzare anche una semplice crema alla nocciola in alternativa alla Nutella, e 100 ml di latte al posto dello yogurt. Per la versione senza lattosio della torta estasi invece sostituite lo yogurt bianco con lo yogurt di soia o col latte vegetale; la Nutella potrà essere sostituita invece con una crema spalmabile senza latte!

Conservazione

Conservate la torta estasi per 2 o 3 giorni in una campana di vetro a temperatura ambiente, o in frigo se le temperature saranno troppo elevate. In quest’ultimo caso tirate fuori dal frigo la torta una mezz’oretta prima di consumarla e, se preferite, riscaldatela leggermente al microonde.

Sì, sappiamo che non riuscite a resistere alla famossima crema alle nocciole… ma se vi dicessimo che potete realizzarle a casa la Nutella col Bimby?

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 25-03-2022


Se cercate un dolce delizioso e veloce da fare, dovete provare la torta Oreo!

Torta Camilla: genuina e dal sapore intenso