Ingredienti:
• 320 g di farina 00
• 250 g di zucchero
• 150 g di burro
• 130 ml di caffè decaffeinato
• 1 bustina di lievito per dolci
• 200 ml di latte
• 5 uova
• 3 tuorli
• 150 ml di panna liquida per dolci
• 200 g di cioccolato al latte
• 125 g di cioccolato fondente
difficoltà: media
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 45 min

Come fare una torta per la festa del papà semplice ma decorata in modo divertente? Ecco gli ingredienti e tutti i passaggi della ricetta!

Siete alla ricerca di una ricetta per una torta semplice, ma d’effetto in occasione del 19 marzo? Quale occasione migliore per preparare una golosa torta per la festa del papà? La nostra proposta è una morbida base di pan di Spagna al caffè, crema al caffè e copertura al cioccolato. Siete pronti a mettervi all’opera?

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Torta per la festa del papà
Torta per la festa del papà

Come fare la torta per la festa del papà

Per la realizzazione di questa torta ci sono alcuni passaggi da seguire: la realizzazione del pan di Spagna, la crema di farcitura, la glassa di copertura e, per chi vuole, anche la decorazione a forma di baffi.

Come preparare il pan di Spagna

Pan di Spagna
Pan di Spagna

Degli ingredienti elencati vi serviranno:

  • 5 uova
  • 180 g di zucchero
  • 300 g di farina
  • 150 g di burro
  • 80 ml di caffè decaffeinato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  1. Iniziate facendo sciogliere il burro in un pentolino a fuoco basso, quando sarà completamente fuso spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.
  2. Aprite le uova in una ciotola, aggiungete 180 grammi di zucchero, 80 ml di caffè e il burro fuso. Mescolate il tutto con un mestolo o le fruste elettriche a bassa velocità.
  3. Aggiungete un po’ alla volta la farina (300 grammi) e il lievito ben setacciati. Continuate a mescolare fino ad avere un impasto omogeneo e privo di grumi.
  4. Prendete una tortiera del diametro di 22 cm, foderatela con un foglio di carta da forno e versatevi all’interno l’impasto. Mettete a cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 40-45 minuti.
  5. Prima di sfornare la torta verificate la cottura facendo una prova con uno stecchino di legno: se esce asciutto la torta è cotta. Fate raffreddare la torta e intanto preparate la crema per la farcitura e la copertura.

Preparazione della crema di farcitura

Crema al caffè per la farcitura
Crema al caffè per la farcitura

Degli ingredienti già elencati vi serviranno:

  • 50 ml di caffè decaffeinato
  • 200 ml di latte
  • 3 tuorli
  • 20 g di farina
  • 70 g di zucchero
  1. Mettete il latte e il resto del caffè decaffeinato in un pentolino, portate sul fuoco e lasciate scaldare a fiamma bassa.
  2. A parte sbattete i tuorli con il resto dello zucchero e della farina.
  3. Versate il composto così ottenuto nel latte caldo, abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere fino a quando il composto non inizierà ad addensarsi.
  4. Mescolate bene, spegnete il fuoco e fate raffreddare.

Come preparare la glassa di copertura

Glassa per la copertura
Glassa per la copertura

Per la glassa dovrete utilizzare:

  • 200 g di cioccolato al latte
  • 150 ml di panna liquida
  1. Per la copertura invece spezzettate il cioccolato al latte
  2. Mettetelo in un pentolino con la panna e fate sciogliere sul fuoco basso.

Come assemblare la torta

Tagliare il pan di Spagna per assemblare la torta
Tagliare il pan di Spagna per assemblare la torta
  1. Prendete la torta ormai fredda e tagliatela a metà orizzontalmente.
  2. Adagiate il primo disco su un vassoio e farcite con la crema al caffè.
  3. Appoggiate il secondo disco sulla crema al caffè poi decorate con la glassa al cioccolato, avendo cura di ricoprire l’intera superficie del dolce.

Il dolce sarebbe anche perfetto così, ma se vogliamo proprio esagerare possiamo personalizzarlo con una sagoma divertente che piacerà molto anche al vostro papà… i baffi di cioccolato!

Come fare i baffi di cioccolato

Cioccolato per decorare
Cioccolato per decorare

Per la decorazione vi serviranno 125 g di cioccolato fondente.

  1. Fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, fatelo intiepidire e mettetelo in una sac-à-poche.
  2. Disegnate su un foglio di carta forno la sagoma dei baffi oppure aiutatevi posizionando sotto la carta forno un cartoncino sagomato.
  3. Con il vostro cioccolato fuso disegnate la sagoma, lasciatela solidificare in frigorifero e poi appoggiatela sulla superficie della torta come decorazione finale.

Conservazione

La torta preparata in questo modo può essere conservata in frigorifero per non più di due o tre giorni al massimo, all’interno di un contenitore ermetico.

Se volete preparare altri dolci per la festa del papà, non potete farvi scappare le zeppole di San Giuseppe.

4/5 (1 Review)

Frutto della passione: le ricette da provare almeno una volta

Golosissimi e facili da fare: oggi prepariamo i nidi di Pasqua