Ingredienti:
• 2 sfoglie di pasta brisée
• 20 g di farina 00
• 12 mele
• 150 g di zucchero semolato
• 1 limone (scorza grattugiata e succo)
• 1 cucchiaino e mezzo di cannella
• 1/2 cucchiaino di noce moscata
• 1 pizzico di chiodi di garofano
• 30 g di burro
• 1 uovo
difficoltà: facile
persone: 12
preparazione: 20 min
cottura: 60 min
kcal porzione: 295

Grazie alla ricetta della apple pie di Martha Stewart possiamo preparare una torta di mele in pieno stile americano.

Bella da vedere e buona da gustare, la apple pie di Martha Stewart segue proprio la preparazione tradizionale. Due strati di pasta morbida e burrosa che racchiudono un cremoso e dolcissimo ripieno, arricchito del gusto genuino della frutta. Questa semplice – ma deliziosa – preparazione per la torta di mele, segue un metodo americano classico. Di questa ricetta non potrete più fare a meno e potrete gustarla in tanti modi, anche accompagnata da una pallina di gelato alla crema o alla vaniglia. Seguiamo nel dettaglio la preparazione semplicissima, suggerita dalla nota cuoca americana!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Apple pie di Martha Stewart
Apple pie di Martha Stewart

Preparazione della ricetta per la apple pie di Martha Stewart

  1. Prima di imbattervi nella preparazione vera e propria, accendete il forno a 190°C, perché deve essere ben caldo al momento della cottura.
  2. Cominciate prendendo dal frigo le 2 sfoglie di pasta brisée molto sottili.
  3. Adoperate una tortiera circolare posizionando una di queste sfoglie sul fondo, rivestendo anche il bordo. L’altra lasciatela momentaneamente su un pezzo di carta oleata.
  4. Passate al ripieno. Lavate le mele e dividetele a metà, per privarle del picciolo e del torsolo. Tagliatele a cubetti (o a piccole fette) e versateli in una ciotola abbastanza ampia.
  5. Unite a questi anche lo zucchero, la scorza grattugiata e il succo di limone e la farina. Aggiungete anche le spezie che preferite, come ad esempio cannella, noce moscata e chiodi di garofano tritati.
  6. Mescolate tutti questi ingredienti, in modo da farli amalgamare.
  7. Versate il ripieno sulla base di pasta (nello stampo). Tagliate il burro a cubetti e distribuiteli sul ripieno.
  8. Ricoprite con la seconda sfoglia di pasta brisée circolare e sigillate i bordi, ripiegandoli. Ricordate di incidere dei piccoli tagli sulla superficie, per permettere al vapore di uscire durante la cottura.
  9. In una piccola ciotola, rompete un uovo e sbattetelo. Poi, spennellate con questo tutta la superficie del dolce e distribuite un altro po’ di zucchero.
  10. Fate cuocere in forno preriscaldato a 190°C per circa 1 ora. Durante questo tempo, la crosta deve gonfiarsi e devono formarsi delle bolle. Se la superficie è perfettamente dorata, la torta di mele è pronta e potete terminare la cottura.

La ricetta tradizionale per la apple pie di Martha Stewart è facile da seguire. Una volta cotto, lasciate raffreddare completamente il dolce, prima di poterlo servire. Vi è piaciuta? Che ne dite di provare la torta di mele invisibile?

Conservazione

Potete conservare questa torta per 2 giorni, in un luogo fresco. Se volete conservarla per un giorno in più, potete tenerla in frigo.

0/5 (0 Reviews)
Dolci autunnali Torte

ultimo aggiornamento: 23-09-2021


Con zucca, noci e miele prepariamo una perfetta torta d’autunno

Schiacciata con l’uva: la particolare focaccia dolce alla fiorentina