Ingredienti:
• 230 g di farina 00
• 1 uovo biologico
• 2 mandarini biologici
• 130 g di zucchero
• 70 g di burro
• ½ bustina di lievito per dolci
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

I biscotti al mandarino sono semplici e assolutamente da provare. Croccanti fuori e morbidi dentro, sono infatti un vero tripudio di gusto!

Realizzare dei biscotti al mandarino significa mettere a punto una ricetta semplice ma tanto ricca di gusto da sembrare molto sofisticata. Si tratta, infatti, di dolcetti croccanti ma con un cuore morbido che sa di mandarino.

Dolci e profumati, questi biscotti sono ottimi sia per la prima colazione che per accompagnare il caffè del dopo pranzo o il té del pomeriggio. Scopriamo, quindi, come realizzarli in modo semplice e veloce!

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

biscotti al mandarino
biscotti al mandarino

Preparazione della ricetta dei biscotti al mandarino

  1. Iniziate lavando i mandarini, asciugandoli per bene e grattandone la scorza per metterla da parte.
  2. Spremeteli in modo da ottenere anche il succo e filtratelo per bene in modo da evitare la presenza di semini.
  3. Prendete una ciotola capiente e mettete al suo interno il burro a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti. Aggiungere anche 100 g di zucchero e montate i due ingredienti con le fruste in modo da ottenere un composto spumoso.
  4. Aggiungete l’uovo, il succo di mandarini e la loro scorza incorporandoli lentamente ma mescolando per bene agli altri ingredienti.
  5. Proseguite allo stesso modo aggiungendo la farina e il lievito e riprendete a mescolare con le fruste fin quando il composto non appare sodo abbastanza da poter essere lavorato con le mani.
  6. Quando ciò avviene, trasferite tutto su un piano e create un panetto con le mani.
  7. Avvolgete lo stesso nella pellicola trasparente e conservatelo in frigo per mezz’ora.
  8. Trascorso il tempo, riprendete il panetto, dividetelo in due parti e iniziate a realizzare delle palline.
  9. Sistemate su dei piatti sia lo zucchero rimasto che lo zucchero a velo e passatevi le palline in modo da cospargerle interamente di entrambi gli ingredienti.
  10. Riponetele ben distanziate tra loro su una teglia rivestita con carta forno e infornate in forno preriscaldato a 175°C per 10 minuti e fin quando i biscotti non appariranno dorati in superficie.
  11. Una volta sfornati, lasciateli raffreddare in modo da farli indurire.

Conservazione

Questo biscotti possono essere conservati anche per una settimana se ben riposti in una scatola ermetica solo dopo che si saranno induriti.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella dei biscotti all’arancia!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2023 - DV

Biscotti

ultimo aggiornamento: 10-12-2022


Da Lecco con tanta morbidezza, ecco la torta Grigna al caffè

10 modi diversi di celebrare l’arrivo del Natale con un dolce