Ingredienti:
• 100 g polpa di anguria pulita
• 240 g farina 00
• 60 g farina di mandorle
• 120 g zucchero
• 70 g burro
• 1 cucchiaino lievito per dolci
• un pizzico di sale
• zucchero di canna q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 25 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 342

In quanti modi si possono arricchire i biscotti fatti in casa? Oggi vi proponiamo la ricetta light dei biscotti all’anguria, inebrianti per il palato!

Nell’aria si sente già odore di anguria! Impossibile non amare questo frutto fresco, succoso e dal coloro magnifico. Oggi sarà il protagonista di una ricetta deliziosa per colazione o per qualsiasi momento bisognoso di coccole: i biscotti all’anguria! Saranno necessari solo altri pochi ingredienti per la realizzazione di questa ricetta light, ed ecco che otterrete in maniera facile dei buonissimi dolcetti profumati e croccanti.

Il colore dell’anguria non sarà percettibile perché frullata, ma il gusto lo sarà e come! Accompagnato da uno strato di zucchero di canna in superficie, con i vostri biscotti caramellati toccherete il cielo con un dito. Preparate questi dolcetti per merenda o per colazione, o per una pausa dal lavoro carica di energia.

10 ricette per tenersi in forma

Biscotti all’anguria
Biscotti all’anguria

Preparazione della ricetta per i biscotti all’anguria

  1. Tagliate a tocchetti l’anguria già pulita da buccia e semi, e frullatela in un mixer. Mettetela in una ciotola e mischiatela col burro ammorbidito e mescolate.
  2. Unite le farine poco alla volta e poi lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale.
  3. Impastate e realizzate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per un’ora.
  4. Dopo il tempo trascorso riprendete l’impasto e dividetelo in pezzetti, e con ognuno formate delle palline grosse quanto una noce.
  5. Rotolate ogni pallina in un vassoio con dello zucchero di canna, appiattitele con il palmo della mano e posizionatele su una leccarda rivestita di carta forno.
  6. Cuocete in forno preriscaldato ventilato per circa 15 minuti a 180°C.
  7. I biscotti morbidi all’anguria sono pronti, lasciate intiepidire prima di assaggiare!

Potete utilizzare anche solo la farina 00 se preferite, e sostituire lo zucchero semolato con la stevia. Per una versione più rustica potete amalgamare con gli altri ingredienti l’anguria a tocchetti senza frullarla.

Conservazione

Conservate i biscotti per 3-4 giorni in un contenitore ben chiuso senza che perdano la loro fragranza.

Provate anche la ricetta dei pistacchiotti!

5/5 (1 Review)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Biscotti

ultimo aggiornamento: 07-08-2022


Frullato di mele con yogurt e miele: una bevanda deliziosamente salutare

Fresca e gustosa, prepariamo la viennetta con Bimby