Ingredienti:
• 500 g di farina 00
• 2 uova
• 195 g di zucchero semolato
• 125 ml di olio di semi
• 125 ml di latte
• la buccia grattugiata di 1 limone
• 10 g di ammoniaca per dolci
difficoltà: facile
persone: 20
preparazione: 15 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 323

Con questo ingrediente speciale, i biscotti con ammoniaca per dolci sono più morbidi e friabili. Ecco la ricetta veloce.

Oggi, prepariamo dei veloci biscotti con ammoniaca per dolci. Questo è un ingrediente ancora poco usato ma molto efficace. La sua funzione è la stessa del consueto lievito ma, a differenza del suo rivale, favorisce ancora di più la lievitazione e rende qualsiasi impasto a base dolce più morbido e fragrante. L’unico consiglio da seguire è quello di osservare scrupolosamente il dosaggio dell’ammoniaca, altrimenti potreste rovinare l’intera preparazione. Con pochi altri ingredienti, come farina, zucchero e olio, possiamo realizzare dei gustosi biscottoni da inzuppo.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Biscotti con ammoniaca
Biscotti con ammoniaca

Preparazione della ricetta per i biscotti con ammoniaca

  1. Per prima cosa, setacciate la farina e versatela in una ciotola.
  2. A questa, aggiungete 125 g di zucchero e la buccia grattugiata di un limone.
  3. Scavate una piccola fossa al centro e aggiungete l’ammoniaca per dolci, le uova e l’olio.
  4. Per ultimo, versate il latte e mescolate con una frusta a mano.
  5. Ad un certo punto, potrebbe essere necessario passare ad impastare con le mani. Lavorate il composto fino ad ottenere un panetto solido e omogeneo.
  6. Staccate dei pezzi dall’impasto, del peso di circa 70 g, e date la forma dei biscottoni appiattiti.
  7. Procedete in questo modo, fin quando terminate tutto l’impasto. Man mano che componete i dolcetti, ripassateli in un recipiente contenente 40 g di zucchero. Posizionateli su una teglia da forno, ricoperta da carta da forno. Disponeteli distanziati, perché lievitano molto durante la cottura.
  8. Fate cuocere in forno preriscaldato e ventilato a 180°C per 20 minuti.

Conservazione

Una volta terminata la cottura, lasciate raffreddare per molto tempo i biscotti fatti con ammoniaca per dolci. Potete gustarli a colazione, conservandoli in un sacchetto o in un contenitore di latta, con chiusura ermetica.

Se avete voglia di dolcetti particolari e da gustare in qualsiasi momento, provate la ricetta dei biscotti al cioccolato di Martha Stewart.

0/5 (0 Reviews)
Biscotti

ultimo aggiornamento: 20-08-2021


Per non rinunciare a un buon dolce, ecco la ricetta del plumcake vegan

Prugne cotte: la ricetta facile e aromatizzata con i frutti di stagione!