Ingredienti:
• 180 g di farina
• 90 g di cacao amaro in polvere
• 215 g di burro
• 190 g di zucchero
• 2 tuorli
• 80 ml di panna liquida
• 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
• 60 ml di miele
• 90 g di cioccolato fondente
difficoltà: facile
persone: 10
preparazione: 15 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 1233

Cacao dentro, fuori e ovunque, nella ricetta dei biscotti al cioccolato di Martha Stewart: ovvero la più gustosa di sempre!

Il loro nome originale è chocolate thumbprint cookies. Stiamo parlando dei bellissimi e buonissimi biscotti al cioccolato di Martha Stewart. Una ricetta semplice da fare in casa, per realizzare dei dolcetti scenografici e al massimo della dolcezza. Da molti sono definiti i più buoni al mondo, perché hanno un involucro di pasta frolla al cacao, che racchiude un dolce ripieno. Una farcitura cremosa e tutta al cioccolato, capace di deliziare le papille gustative già al primo morso. Se non vedete l’ora di provarli, passiamo subito alla preparazione!

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Biscotti al cioccolato di Martha Stewart
Biscotti al cioccolato di Martha Stewart

Preparazione della ricetta per i biscotti al cioccolato di Martha Stewart

  1. Prima di cominciare, accendete il forno a 180°C, per averlo ben caldo al momento della cottura.
  2. Prendete una ciotola e versate la farina, setacciandola, al suo interno. A questa, unite anche il cacao in polvere e il sale e mescolate.
  3. Nel recipiente di un mixer, unite lo zucchero ai 170 g burro, precedentemente spezzettato. Frullate, per avere un composto chiaro e spumoso.
  4. Diminuite la velocità e, nel frattempo, aggiungete anche i tuorli, 20 g di panna liquida e l’estratto di vaniglia. Lavorate il tutto con il mixer, raschiando anche i bordi.
  5. A questo punto, versate anche il composto farinoso e continuate a frullare. Il risultato deve essere un composto ben omogeneo e del colore del cioccolato.
  6. Una volta pronto, prendete una quantità di impasto e cercate di creare una pallina, sfregandola tra due cucchiaini. Poi, fate rotolare ciascuna nello zucchero.
  7. Nel frattempo, prendete una teglia e rivestitela con carta da forno. Disponete su di essa le palline di cacao, distanziandole tra loro. Una volta pronte, fate un solco al centro di ciascuna con il manico di un cucchiaio di legno.
  8. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti. Trascorso questo tempo, sfornateli e fateli raffreddare.
  9. A parte, preparate la crema al cioccolato per la farcitura. In un pentolino, scaldate 60 ml di panna e il miele, fino a quando raggiunge il bollore.
  10. A questo punto, aggiungete il cioccolato fondente sciolto precedentemente e gli altri 45 g di burro. Mescolate e amalgamate, fino ad ottenere una crema liscia e spegnete il fuoco.
  11. Lasciate raffreddare per 5 minuti e, poi, mettete la farcitura in una sac à poche. Con questa, riempite il centro delle palline di pasta frolla.
  12. Fate riposare in questo modo, sulla teglia, i biscotti per 15 minuti, per far solidificare la crema.

Conservazione

L’ottimo risultato della ricetta di Martha Stewart può essere gustata in qualsiasi momento. Potete, infatti, conservare questi dolcetti in una biscottiera per 3 giorni al massimo.

Se vi è piaciuta questa fantasiosa ricetta, deliziatevi anche con il gusto tradizionale dei biscotti al cioccolato classici!

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Biscotti

ultimo aggiornamento: 16-06-2021


Torta al limone senza uova e senza burro: la ricetta super light!

Il segreto di Cannavacciuolo per una torta di mele speciale