Ingredienti:
• 250 g farina 00
• 90 g zucchero
• 100 g burro
• 1 uovo
• buccia grattugiata di un limone
• un pizzico di sale
• 200 g marmellata di fichi
• 40 g farina di nocciole
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 230

Oggi vi mostriamo i biscotti settembrini, la ricetta facile per realizzare a casa dei biscotti di pasta frolla ripieni di marmellata di fichi!

È quella dei biscotti settembrini la ricetta che ci ha fatti impazzire! Ispirati ai famosi biscotti ai fichi dal cuore morbido del Mulino Bianco, i nostri settembrini si presentano come dolcetti morbidi, sani e strepitosamente deliziosi. Il loro nome, ovviamente, richiama la stagionalità del frutto che viene utilizzato nel procedimento.

L’involucro friabile di pasta frolla racchiude una confettura di fichi che se verrà preparata anch’essa in casa, il risultato finale sarà totalmente genuino e fresco. Sono perfetti per iniziare con energia la giornata ma anche per regalarsi una coccola post pranzo o da accompagnare col thè pomeridiano. Non ci crederete mai ma, anche se solitamente i bambini preferiscono i ripieni al cioccolato, impazziranno anche per questi biscotti con confettura di fichi.

10 ricette per tenersi in forma

Biscotti settembrini ricetta
Biscotti settembrini ricetta

Preparazione della ricetta per i settembrini fatti in casa

  1. Nella ciotola della planetaria mettete insieme burro a tocchetti, zucchero, buccia di limone e l’uovo, e fate lavorare velocemente con la foglia.
  2. Aggiungete poco alla volta la farina e poi il sale e il lievito e fate impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Trasferite l’impasto su un piano lavoro e finite di impastare con le mani realizzando un panetto liscio. Avvolgete nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per almeno 4 ore.
  4. Dopo il tempo trascorso estraete dal frigo il panetto e lasciatelo a temperatura ambiente.
  5. Intanto in una ciotola mescolate bene la marmellata di fichi con la farina di nocciole per la farcitura.
  6. Prendete la frolla, stendetela su un foglio di carta forno fino a 3 mm e ricavate dei rettangoli di circa 13 cm di larghezza con una rotella.
  7. Ponete al centro di ogni rettangolo un cucchiaio di ripieno, chiudeteli a portafoglio e capovolgeteli su una teglia rivestita di carta forno.
  8. Lasciate i biscotti crudi in frigo per mezz’ora e cuocete poi in forno preriscaldato ventilato a 180° C per circa 15-20 minuti.
  9. Sfornate e tagliate la frolla calda in pezzi da 5 cm. Lasciate intiepidire prima di gustare i vostri biscotti!

Potete sostituire la farina di nocciole con delle noci, nocciole o mandorle sgusciate e tritate. In alternativa al burro, potrebbero piacervi i biscotti settembrini all’olio di oliva per un gusto più deciso e leggero.

Conservazione

Conservate i biscotti fino ad una settimana ben chiusi in un contenitore di latta.

Quante altre ricette con i fichi… mai provata la torta di fichi e cioccolato?

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Biscotti

ultimo aggiornamento: 27-08-2022


Cioccolato, crema e morbidezza, sono i profiteroles con il Bimby

Basta sprechi di tempo, facciamo la marmellata di uva fragola con il Bimby