Ingredienti:
• 16 g di gelatina in fogli
• 300 ml di vino moscato
• 180 g di zucchero semolato
• 5 tuorli
• 250 ml di panna fresca liquida
• 40 g di frutta di stagione
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 240

Incredibile ma vero, ecco come realizzare un delizioso budino al moscato, il dessert al cucchiaio che si fa con buon vino.

Stanchi del solito cioccolato o dei soliti aromi troppo zuccherini? Per voi c’è un dessert del tutto particolare e nuovo. Stiamo parlando del budino al moscato, un dolce al cucchiaio semplice, cremoso e aromatizzato. Per rendere più ricco il sapore di questo dessert morbidissimo, però, c’è l’aggiunta di un buon vino, ovvero la tipologia Moscato. La preparazione è anche adatta per i celiaci, perché questo prodotto non contiene traccia di glutine. Se siete curiosi di assaggiare questa straordinaria novità, non indugiate oltre e realizzate questa ricetta facile e veloce.

10 ricette per tenersi in forma

Budino al moscato
Budino al moscato

Preparazione della ricetta per il budino al moscato

  1. Per prima cosa, riempite con acqua fredda una ciotola. Mettete in ammollo, in essa, la gelatina in fogli. Lasciate così per circa 10 minuti.
  2. Ricavate i tuorli e metteteli in un recipiente. A questi, aggiungete 130 g di zucchero e lavorate il tutto con delle fruste elettriche.
  3. Mettete 260 ml di vino in un pentolino e scaldatelo sul fornello.
  4. Prima che arrivi a ebollizione, spegnete e versatelo sul composto di uova e zucchero, a filo. Incorporatelo mescolando continuamente.
  5. Trasferite il tutto in un pentolino e mettete sul fornello, per cuocere a fuoco moderato. Fate cuocere per 4 minuti, mescolando di continuo per far addensare la crema.
  6. A operazione quasi conclusa, aggiungete i fogli di gelatina (precedentemente strizzati).
  7. Fate sciogliere la gelatina e, quando il composto è omogeneo, spegnete e fate raffreddare.
  8. In un’altra ciotola, versate la panna e montatela a neve, con uno sbattitore elettrico.
  9. Una volta fatto, incorporatela alla crema.
  10. Distribuite il composto negli stampini monoporzione. Trasferite in frigo per far rassodare per 1 ora.
  11. Nel frattempo, lavate e tagliate a cubetti la frutta di stagione. Versatela in un pentolino, insieme a 50 g di zucchero, e fate cuocere a fuoco moderato.
  12. Quando comincia a caramellare, versate 40 ml di vino e fate evaporare per 5 minuti. Poi, spegnete.
  13. Passato il tempo di riposo, capovolgete i budini su un piattino e decorateli con la frutta caramellata e la salsina abbinata.

Conservazione

La ricetta gourmet per il budino al moscato è perfetta per concludere un pranzo in compagnia. Potete conservarlo in frigo per 4 giorni, coperto da pellicola.

Deliziatevi con un buon budino di riso.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 12-09-2022


Torta di mele senza zucchero, allora cosa la rende così dolce?

Prepariamo insieme il bussolano, un dolce tipico lombardo